Tre incontri letterari in una location speciale, alle Grotte di Castellana torna 'Episodi'

Presentata la seconda edizione della rassegna organizzata in collaborazione con Il Libro Possibile. Galimberti, Cacciari e Shirin Ebadi i protagonisti che saliranno sul palco naturale della Grave. Ingresso gratuito su prenotazione fino ad esaurimento posti

Dopo il successo della prima edizione, torna nelle Grotte di Castellana “Episodi”, il ciclo d’incontri culturali organizzato in collaborazione con “Il libro possibile”.

Tre gli appuntamenti letterari che si susseguiranno nella suggestiva location della Grave, la caverna d’entrata del sito ipogeo castellanese, a circa settanta metri di profondità. Si inizierà con Umberto Galimberti il 9 maggio per proseguire con Massimo Cacciari il 4 giugno e concludere il 19 giugno con il premio Nobel per la pace, l’iraniana Shirin Ebadi.

La seconda edizione di “Episodi” avrà un unico filo conduttore e porrà l’attenzione sui principali temi affrontati ogni giorno dai media e dalla politica italiana e internazionale. Diritti delle donne, costruzione della pace e della convivenza, la solitudine ai tempi dei social network.  Questi alcuni degli spunti dai quali partirà la riflessione e il confronto assieme agli ospiti e al pubblico delle Grotte di Castellana.    

“Il libro possibile – ha affermato Nichi Vendola partecipando alla conferenza stampa di presentazione dell'iniziativa  - è un’iniziativa interessante e singolare nel panorama culturale italiano, che si svolge in un territorio effervescente. Oggi la parola è screditata, non ha più significato. In politica è tutto diventato chiacchiericcio e vaniloquio, la politica non è più un cartello stradale che indica la direzione. La civiltà non si regge se non si fonda sulla credibilità della parola e sui vocabolari. L’evento di Castellana Grotte, “Episodi”, è una felice epidemia, come per la notte della Taranta, si ramifica in vari territor”.

Per l’assessore regionale alla Cultura, Silvia Godelli, “l’antefatto del libro possibile avviene in un'altra realtà turistica pugliese significativa come quella di Castellana Grotte. Saranno ospiti tre grandi autori, ma mi piace sottolineare la presenza dell’iraniana Shirin Ebadi, premio Nobel per la Pace e simbolo della lotta all’emancipazione delle donne. E’ un onore averla in Puglia e con lei sarà possibile affrontare da un altro punto di vista il tema della pacificazione e quello del Mediterraneo”.

“La seconda edizione di Episodi de “Il libro possibile” - ha commenta Rosella Santoro, direttrice artistica del festival - presenta tre incontri con autori di rilievo nazionale e internazionale per un percorso di conoscenza e approfondimento su temi del nostro tempo. Il filo rosso che lega le tre serate –  nella cornice arcaica e inimitabile delle Grotte di Castellana –  è offerto dalla riflessione degli interlocutori-ospiti, Umberto Galimberti, Massimo Cacciari e Shirin Ebadi, rivolta all’analisi dei conflitti dei nostri giorni: la prima sarà dedicata a “L’uomo nell’età della tecnica”; la seconda al rapporto tra “Sfide globali e politica italiana”; l’ultima a “Il ruolo delle donne nella costruzione della Pace”.

“Con questa seconda edizione – ha proseguito Domenico Ciliberti, presidente della Grotte di Castellana  Srl - si consolida un legame prezioso tra le Grotte di Castellana e Il libro possibile. Un legame tra due grandi realtà pugliesi che, già dal primo anno, si è rivelato fruttuoso e dal ritorno mediatico senza precedenti. Un connubio, quello tra cultura e territorio, capace di attirare interesse oltre i confini nazionali e di contribuire a nutrire la positiva immagine della nostra terra in tutto il mondo. Siamo onorati di accogliere nuovamente Episodi con i suoi ospiti d’eccezione che, sono sicuro, regaleranno, ancora una volta, una magia irripetibile alle grotte di Castellana. Abbiamo dei progetti ambiziosi. Pensare in grande non costa nulla, ma se le cose non le immaginiamo, di certo, non si realizzano”.

Tutti gli appuntamenti saranno ad ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria, fino ad esaurimento posti. Le prenotazioni potranno essere effettuate compilando un form online sul sito ufficiale delle grotte di Castellana www.grottedicastellana.it oppure chiamando il numero 0804998212 tutti i giorni dalle ore 9.00 alle ore 13.00.

Si comincia il 9 maggio, alle 19, con Umberto Galimberti: tema dell'incontro "L’uomo nell’età della tecnica". Il 4 giugno, sempre alle 19, sarà la volta di Massimo Cacciari, che parlerà di "Sfide Globali e politica italiana". Ultimo appuntamento il 19 giugno con Shirin Ebadi e la sua 'lezione' sul tema "Il ruolo delle donne nella costruzione della pace".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali Puglia 2020: i risultati delle liste, preferenze e consiglieri eletti

  • Uccio De Santis positivo al coronavirus, annullato spettacolo in Svizzera: "Sono forte, ci vediamo presto"

  • Elezioni Regionali Puglia 2020: i risultati in diretta

  • Regionali Puglia 2020, i risultati: preferenze consiglieri Partito Democratico

  • Verso il nuovo Consiglio regionale, i nomi: Lopalco superstar, boom Paolicelli e Maurodinoia. A destra c'è Zullo, M5S con Laricchia

  • Regionali Puglia 2020: i risultati | Percentuali e voti dei candidati presidente

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento