La Puglia del cinema riparte: a Monopoli il primo ciak di 'Lolita', serie tv con Luisa Ranieri

La nuova fiction di punta del palinsesto di Rai Uno, diretta da Luca Miniero, ha come protagonista il commissario di polizia Lolita Lobosco, nata dalla penna della scrittrice pugliese Gabriella Genisi

In Puglia ripartono le produzioni cinematografiche, e a segnare la ripresa è, a Monopoli, il primo ciak di 'Lolita', serie tv diretta da Luca Miniero, con protagonista Luisa Ranieri. La nuova fiction di punta del palinsesto di Rai Uno è prodotta dalla BiBi Film di Angelo Barbagallo e dalla Zocotoco di Luca Zingaretti per Rai Fiction, ed è realizzata con il supporto di Apulia Film Commission.

Le lavorazioni hanno preso il via oggi: ad accogliere la produzione, sul set monopolitano, la presidente di Apulia Film Commission Simonetta Dellomonaco e il direttore generale Antonio Parente, che hanno incontrato il produttore Angelo Barbagallo, il cast artistico e tutti i lavoratori impegnati sul set pugliese.

“L’inizio delle riprese di “Lolita” – hanno commentato Dellomonaco e Parente-, ci rende particolarmente felici. Poter riprende le attività cinematografiche nella nostra Regione, rappresenta un segnale importante per la ripresa lavorativa di un comparto importante per tutto il Paese. Un settore che in questi mesi ha sofferto molto, ma che si spera possa presto tornare ad essere un tassello importante sotto il profilo culturale, creativo, economico e lavorativo”.

Tratto dai racconti della scrittrice pugliese Gabriella Genisi, Lolita Lobosco è un personaggio immaginario dai tratti caratteristici del commissario, ma con la capacità di mantenere una femminilità e un calore proprio delle donne, nonostante il lavoro molto impegnativo che svolge dietro la scrivania della Questura.

Le riprese pugliesi dureranno 10 settimane e, dopo la città di Monopoli, la lavorazione della fiction si sposterà a Bari dove saranno realizzate prevalentemente riprese in esterna.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

(Luisa Ranieri foto Napolitoday)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In Puglia 20 nuovi casi di Covid, 4 nel Barese. Il dg dell'Asl: "Due nuclei familiari contagiati"

  • Coronavirus, la Puglia registra 23 nuovi casi. Tre positivi nel Barese: "Due già in isolamento, un altro paziente arrivato da fuori regione"

  • "Il Covid colpisce anche d'estate. Sbagliato salutare con baci e abbracci": l'infettivologa invita a non abbassare la guardia

  • Sette nuovi casi di Coronavirus in Puglia (su oltre 2200 test): tre sono in provincia di Bari

  • Come eliminare il grasso in eccesso? Gli specialisti di Bari usano... il freddo!

  • Temporali in arrivo nel Barese: la Protezione civile lancia l'allerta meteo gialla

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento