Il Margherita rinasce con Van Gogh: svelata la mostra hi-tech nel teatro restaurato

Questa sera il vernissage dell'esposizione in programma per due mesi, domani mattina alle 7 l'apertura al pubblico: un allestimento che rappresenta "un perfetto connubio tra tecnologia e divulgazione"

Tremila immagini di opere riprodotte grazie all'ausilio di 50 proiettori in alta definizione che accompagnano il visitatore alla scoperta dei capolavori, ma anche dei luoghi che ispirarono l'arte di Van Gogh. Una vera 'esperienza immersiva', resa ancora più forte dalla grafica multicanale e dall'audio con tecnologia surround, che diffonderà musiche dell'epoca.

E' questo il viaggio che attende quanti si recheranno al teatro Margherita per visitare 'Van Gogh Alive - The experience', la mostra che segna la riapertura del rinnovato teatro, trasformato in spazio espositivo dopo un restauro.

Questa sera l'inaugurazione ufficiale dell'esposizione, che sarà ufficialmente aperta al pubblico di domani, giovedì 6 dicembre, a partire dalle sette di mattina. 

Un doppio evento, quindi, per la città e per i baresi: da una parte l'arrivo di una mostra di grande successo, che ha già superato le 500mila presenze, dall'altra la riapertura al pubblico, dopo 38 anni, del teatro Margherita, uno dei 'tasselli' del Polo contemporaneo delle Arti.

TUTTE LE INFORMAZIONI SULLA MOSTRA 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia resta 'zona arancione', la decisione del ministro Speranza: misure confermate

  • Dagli spostamenti tra regioni ai cenoni (vietati), il nuovo Dpcm e le misure al vaglio per Natale

  • Muore a 53 anni l'avvocata Antonella Buompastore, ex proprietaria del Kursaal Santa Lucia

  • Asfalto viscido per la pioggia, auto si ribalta e finisce fuori strada: muore 19enne

  • Bari, smantellato traffico internazionale di droga: 15 arresti, sequestri di beni per 3,5 milioni

  • Folle inseguimento a 120 km/h per le strade di Carbonara: arrestato pregiudicato 33enne

Torna su
BariToday è in caricamento