menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nicoletta Manni ospite in Fiera, alla prima ballerina della Scala il premio 'Radici di Puglia'

Protagonista dell'ultimo pomeriggio di Campionaria, ha incontrato il pubblico parlando della sua esperienza, invitando i giovani ad avere "coraggio e determinazione" per affrontare "una strada importante e difficile"

Ha incontrato il pubblico, raccontandosi e parlando della sua esperienza, incoraggiando in particolare i più giovani ad avere sempre forza di volontà per affrontare  "questa strada importante e difficile". E' l’étoile Nicoletta Manni, prima ballerina del Teatro alla Scala di Milano, la protagonista dell'ultimo pomeriggio della Fiera del Levante, sul palco allestito nel Modulo 1 del Nuovo Padiglione.

"Vorrei che il mio percorso e la mia strada – ha detto la ballerina di origini salentine - possano essere un esempio e un aiuto per tutti quelli che decidono di intraprendere questa strada importante e difficile, per la quale serve tanto coraggio e determinazione". Il consiglio che la Manni ha rivolto ai giovani è stato quello a "tener duro, avere una forza di volontà che spinga sempre a voler di più ed arrivare al massimo delle proprie potenzialità, perché la strada è lunga e sempre difficile e piena di sacrifici. Quindi non bisogna mollare alle prime difficoltà perché la soddisfazione di essere su un palcoscenico così importante è enorme e ripaga di tutti i sacrifici fatti".

Nel corso dell'incontro si è parlato anche del 'Polo delle Arti e della Cultura', appena inaugurato all’interno del quartiere fieristico: "Credo che sia un’iniziativa molto utile e molto importante per i ragazzi che vogliono intraprendere le strade della danza, della musica e del canto – ha detto l’étoile - È una bella cosa soprattutto perché non tutti hanno la possibilità di potersi spostare verso accademie fuori regione".

Al termine dell'incontro, la Manni ha ricevuto dall’assessore regionale all’Industria Turistica e Culturale, Loredana Capone, il premio 'Radici di Puglia', "per celebrare il suo talento e i tanti sacrifici fatti per raggiungere un risultato di successo nella danza".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Attico di lusso nel cuore di Bari: un sogno a due passi dal mare dove il fascino dell'antico si sposa all'eleganza del moderno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento