Letture, musica, rappresentazioni teatrali: torna la 'notte dei licei classici'

Anche gli istituti baresi partecipano all'iniziativa nazionale nata per promuovere la cultura umanistica e l'importanza delle discipline classiche. Porte aperte al pubblico con un ricco programma di eventi

Porte aperte al pubblico dalle 18 fino a mezzanotte, per una maratona all'insegna della cultura che vedrà protagonisti i ragazzi dei licei classici baresi. Torna, anche nel capoluogo pugliese, l'appuntamento con la 'Notte nazionale del Liceo Classico'. Tra maratone di lettura, recitazioni teatrali, spettacoli musicali e di danza, incontri con gli autori, mostre fotografiche, cortometraggi e cineforum, studenti e docenti accoglieranno il pubblico nei rispettivi istituti per 'celebrare' e promuovere la bellezza e l'importanza degli studi classici.

Il programma dei licei baresi

Tante le iniziative in programma nei licei baresi. Al 'Socrate' la serata vedrà la partecipazione, tra gli altri ospiti, del Rettore dell’Università di Bari, Antonio Uricchio, e del prof. Luciano Canfora, filologo e storico. Al 'Flacco', tra gli altri eventi, previsti incontri con gli scrittori Francesco Carofiglio e Gabriella Genisi. Fitto programma di incontri e spettacoli anche per il 'Cirillo'.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'iniziativa 

La Notte Nazionale del Liceo Classico è una iniziativa che, da ormai quattro anni, "si propone in tutta Italia di mettere nella giusta luce l'attualità del Liceo Classico all'interno del panorama del sistema formativo nazionale, nonché di promuovere ad ampio raggio la cultura umanistica, considerata quale elemento fondante per la costruzione di una società autenticamente libera, pluralistica e democratica". La prima edizione, svoltasi il 16 gennaio 2015, ha visto la partecipazione di 150 licei classici italiani, diventati 235 nel 2016, e poi ancora 367 in occasione della terza edizione. Ideatore e promotore di questo evento è il prof. Rocco Schembra, docente di Latino e Greco presso il Liceo Classico "Gulli e Pennisi" di Acireale, in provincia di Catania. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vipera in giardino: come riconoscerla e cosa fare in caso di morso

  • Uccio De Santis positivo al coronavirus, annullato spettacolo in Svizzera: "Sono forte, ci vediamo presto"

  • Moto si schianta in Tangenziale, donna incinta tra i feriti: trasportata in codice rosso, è grave

  • Raffaele Fitto positivo al Covid-19 con la moglie, l'annuncio: "Tampone dopo contagio di uno stretto collaboratore"

  • Cos'è il ''Bonus tiroide'' e come richiederlo

  • Contagi dopo festa di 18 anni, chiude scuola ad Altamura: "Inconcepibili party per ballare"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento