Dai prodotti dop alle presentazioni letterarie, dal 16 al 18 novembre Novello sotto il Castello spegne 10 candeline

Presentata ieri pomeriggio la X edizione dell'evento enogastronomico, in programma nel centro storico di Conversano. Previste anche degustazioni e concerti live

La conferenza stampa di presentazione

"Il decimo è l'anno del cambiamento". Ha riassunto così Antonio Innamorato, presidente dell'associazione culturale 'La Compagnia del Trullo', la nuova edizione di Novello sotto il Castello, manifestazione enogastronomica in programma dal 16 al 18 novembre a Conversano. Il ricco programma di degustazioni, dibattiti, conferenze, presentazioni letterarie, concerti e mercatini artigianali è stato presentato ieri pomeriggio all'interno del Palazzo Vescovile di Conversano, alla presenza - tra gli altri - dell'assessore regionale alla Pianificazione territoriale, Alfonso Pisicchio, e del sindaco della città, Pasquale Loiacono.

DSCF9457-2

L'eccellenza del food pugliese

La grande novità dell'edizione 2018 è la presenza di 30 stand prefabbricati - al posto dei vecchi gazebo - dedicati esclusivamente alla vendita dei prodotti dop pugliesi, che come richiesto dall'amministrazione andranno a occupare la stretta perimetrale del Castello. Saranno comunque presenti 50 espositori gastronomici per la preparazione dei cibi e 40 cantine di vini, tutti esclusivamente pugliesi.

Non mancheranno poi le classiche caldarroste, fornite dall'azienda D'Ambruoso Fruit & Vegetables, in una speciale combinazione con il vino che nelle passate edizioni ha attirato annualmente più di 100mila visitatori.

Gli eventi collaterali

Non mancheranno poi eventi culturali nella tre giorni. In programma ci sono infatti 10 dibattiti e conferenze - tra cui una sulla legge sull'enogastronomia con il senatore Dario Stefano -, presentazioni letterarie, 15 laboratori e 35 spettacoli itineranti (tra cui Novello circus, con artisti di strada, funamboli e clown). Fino a tarda serata si potranno visitare inoltre esposizioni d'arte e monumenti della città, tra cui il Polo Museale Museco e le chiese di San Benedetto, Santa Chiara e San Cosma.

Spazio poi alla musica, con i concerti live in piazza Castello degli artisti che hanno fatto la storia della manifestazione (come i Municipale Balcanica, che tornano sabato 17 dopo essere stati ospiti nel 2016) e i nuovi talenti conversanesi della musica.

I parcheggi

L’organizzazione ha previsto anche un piano traffico e parcheggi, in collaborazione con la Polizia municipale di Conversano, che prevede l’istituzione di quattro aree di sosta raggiungibili da tutte le direzioni (SS 16, SS 100, SS 172, SP 215). Una volta parcheggiato il proprio mezzo, si potrà raggiungere con le navette l’area in cui si tiene la manifestazione enogastronomica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il programma - in continuo aggiornamento - si può visitare sul sito ufficiale della manifestazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vipera in giardino: come riconoscerla e cosa fare in caso di morso

  • Uccio De Santis positivo al coronavirus, annullato spettacolo in Svizzera: "Sono forte, ci vediamo presto"

  • Raffaele Fitto positivo al Covid-19 con la moglie, l'annuncio: "Tampone dopo contagio di uno stretto collaboratore"

  • Il Coronavirus fa ancora paura nella provincia: un decesso a Polignano, crescono i contagi a Noicattaro

  • Vento forte e temporali in arrivo nel Barese: scatta l'allerta meteo arancione

  • Contagi dopo festa di 18 anni, chiude scuola ad Altamura: "Inconcepibili party per ballare"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento