Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cultura

Petruzzelli, continua lo sciopero: il Don Giovanni slitta di un'ora

Inizio posticipato per lo spettacolo in programma stasera a causa della nuova azione di protesta proclamata dalla Cgil. Già lunedì gli orchestrali avevano fatto saltare la prima dell'opera, spostando la protesta in strada

petruzzelli

La protesta dei musicisti del teatro Petruzzelli non si ferma. Dopo l'annullamento della prima del Don Giovanni, in programma lunedì scorso, e il concerto in piazza San Ferdinando, la replica della stessa opera in programma questa sera comincerà con un'ora di ritardo.

"Questo sciopero di un'ora - si legge in una nota dei lavoratori della Cgil - è un segnale di continuità rispetto alla manifestazione di protesta dei lavoratori in via Sparano che si sono esibiti in uno spettacolo audizione facendo saltare la prima del Don Giovanni e sottoponendosi metaforicamente al giudizio del popolo dato che la loro sorte lavorativa è stata affidata al caso, attraverso un'estrazione a sorte stabilita dal Commissario Fuortes". Il sindacato ha annunciato inoltre di essere pronto a continuare lo sciopero anche nei prossimi giorni: le nuove azioni di protesta saranno decise nel corso delle assemblee che si terranno nei prossimi giorni.

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Petruzzelli, continua lo sciopero: il Don Giovanni slitta di un'ora

BariToday è in caricamento