menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tra passione per i libri e tradizioni gastronomiche, a Carbonara c'è 'Leggi con gusto'

Giovedì 16 aprile l'iniziativa organizzata dai ragazzi di Progetto Carbonara nell'ambito del progetto nazionale di promozione della lettura "Ioleggoperchè": tra un reading letterario e una degustazione, una serata per riscoprire il piacere di leggere e di stare insieme

Una serata all'insegna del binomio 'gusto-cultura', per promuovere la passione per la lettura attraverso un viaggio alla scoperta delle tradizioni culinarie baresi. E' l'iniziativa 'Leggi con gusto', organizzata per giovedì prossimo, 16 aprile, dai ragazzi di 'Progetto Carbonara'.

A spiegare come è nata l'idea di dar vita a questo evento è Marica Abbinante, giovane componente dell'associazione carbonarese. "Quello della promozione della lettura è un tema al quale siamo molto sensibili - racconta - Da tempo abbiamo dato vita ad un Club del libro, organizzando incontri mensili. Così, quando siamo venuti a conoscenza del progetto #ioleggoperché, lanciato a livello nazionale dall'Associazione Italiana Editori, abbiamo subito pensato di partecipare, diventando 'messaggeri' sul territorio come previsto dall'iniziativa".

E così ha preso forma 'Leggi con gusto'. L'appuntamento, gratuito e aperto a tutti, vedrà la partecipazione di due autori, che daranno vita ad altrettanti reading letterari: Danilo Tavano, con il suo “Olivo e olio: quesiti e curiosità”, e Vito Signorile, attore e regista barese, con “Ce se mange iòsce? Madonne ce ccròsce!”. Una serata che metterà insieme il piacere della lettura con quello dello stare insieme, grazie anche a degustazioni offerte in collaborazione con alcune attività commerciali del quartiere. Nel corso della serata, inoltre, i ragazzi di Progetto Carbonara distribuiranno gratuitamente alcuni libri della collana realizzata ad hoc nell'ambito dell'iniziativa #ioleggoperchè.

"Il nostro è uno dei tanti eventi organizzati in tutta Italia in attesa del 23 Aprile, Giornata Mondiale del Libro e del Diritto d’Autore - conclude Marica - Speriamo in una partecipazione numerosa, e contiamo di poter rinnovare la nostra adesione all'iniziativa, se ci sarà, anche l'anno prossimo".

I cittadini baresi sono invitati: l'appuntamento è per giovedì 16 aprile, alle ore 20, in piazza Umberto (angolo via De Marinis) a Carbonara.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento