Cultura

A Polignano torna 'Il Libro Possibile", quattro giorni di eventi all'insegna della cultura

Oltre duecento ospiti per la XIII edizione del festival in programma dal 9 al 12 luglio. Spazio anche al binomio cibo-libro che vedrà la partecipazione di Federico e Almo, primo e secondo classificato di Masterchef Italia, e di chef Rubio

La conferenza stampa di presentazone del festival

Quattro giorni, più di duecento ospiti, decine di appuntamenti e incontri, tutti gratuiti, all'insegna della cultura: dal 9 al 12 luglio, il festival "Il Libro Possibile", giunto alla sua XIII edizione, tornerà ad animare il centro storico di Polignano.

Dopo l'annuncio della nuova sezione 'Episodi', con tre appuntamenti nella location speciale delle Grotte di Castellana, questa mattina in Regione la presentazione del programma completo del festival

Autori, artisti, intellettuali, politici, giornalisti, economisti, magistrati si avvicenderanno negli incontri della rassegna estiva, diventata ormai evento di richiamo nel panorama dell'offerta culturale e turistica della Puglia e di tutto il Mezzogiorno. Tra gli ospiti di quest'anno, solo per citarne alcuni, saranno presenti: Pierluigi Battista, Pietrangelo Buttafuoco, Oscar Farinetti, Carlo Freccero, Alan Friedman, Cecile Kyenge, Selvaggia Lucarelli, Vladimir Luxuria, Margaret Mazzantini, don Antonio Mazzi, Paolo Mieli, Giovanni Minoli, Ferzan Ozpetek, Federico Rampini, Sergio Rizzo e Gian Antonio Stella, Marino Sinibaldi, Luca Telese, Marco Travaglio. Non mancherannno neppure volti noti della TV e del cinema come Caterina Balivo e Dario Vergassola, nonché l’attrice e produttrice Francesca Neri. Inoltre, grazie alla collaborazione con la Fondazione Bellonci di Roma anche questa edizione del Libro Possibile si assicura la partecipazione del vincitore del Premio Strega 2014, a una settimana sola dalla premiazione.

Numerose anche proposte food in programma al Libro Possibile 2014: il binomio cibo-libro sarà affidato ai volti popolari di Federico e Almo, primo e secondo classificato di Masterchef Italia, chef Rubio, Marco Bianchi, Sergio Barzetti (La Prova del Cuoco) e Adua Villa, prima sommelier donna in Italia. Le migliori risorse naturali del territorio locale e nazionale saranno invece le protagoniste della sezione Il Vino Possibile: cibi,vini biologici e biodinamici, sono gli ingredienti di presentazioni editoriali, degustazioni guidate, proiezioni e incontri con sommelier nella rinnovata Piazza Aldo Moro, inaugurata al pubblico in occasione del festival.

La direzione artistica de Il Libro Possibile è di Rosella Santoro. Il Festival è promosso dalla Regione Puglia, dalla   Provincia di Bari, dal Comune di Polignano a Mare, dalla Camera di Commercio di Bari e si avvale del patrocinio dell’Università di Bari e dell’Apulia Film Commission. Telenorba è il canale televisivo ufficiale del Libro Possibile.

LIBRO POSSIBILE 2014: IL PROGRAMMA IN AGGIORNAMENTO

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Polignano torna 'Il Libro Possibile", quattro giorni di eventi all'insegna della cultura

BariToday è in caricamento