Martedì, 15 Giugno 2021
Cultura Bari Vecchia / Via Venezia

Radio Kreattiva: gli studenti baresi discutono di ecomafie e legalità

Lunedì prossimo penultimo appuntamento con l'iniziativa che ha visto gli studenti delle scuole medie baresi diventare 'speaker radiofonici per un giorno' per parlare di ambiente, legalità e mafie

Lunedì 11 aprile, nello Spazio Giovani di via Venezia, dalle ore 8.30 alle 12.00 si alterneranno le scuole secondarie di primo grado di Bari “Modugno”, “De Marinis”, “Verga”, “Tommaso Fiore”, “Falcone Borsellino” e “ Massari” per dar vita alla penultima trasmissione-evento di Radio Kreattiva.

Gli alunni, nella veste di speaker radiofonici, affronteranno temi di cui hanno discusso nel corso del progetto scolastico “Ecomafia”, la tutela dell’ambiente contro gli interessi di organizzazioni criminali, e “Beni Confiscati”, luoghi sottratti alla mafia per il riuso sociale degli stessi.

Parteciperanno in studio gli assessori alle Politiche educative e giovanili Fabio Losito e all’Agenzia per la lotta non repressiva alla criminalità organizzata Emanuele Pasculli, l’assessore regionale al Diritto allo studio e alla formazione Alba Sasso, il vicepresidente del Co.re.com. Anna Montefalcone e l’attore barese Dante Marmone. Inoltre, interverranno telefonicamente Francesco Forgione, ex presidente della Commissione parlamentare Antimafia, e Alfonso Russi, consulente per la Direzione Distrettuale Antimafia di Catanzaro e autore del libro “Infami”, che abbraccia il tema del contrasto sociale alle mafie.


La puntata sarà trasmessa in diffusione per via Venezia, strada del Borgo antico di Bari, e potrà essere ascoltata in differita sul sito www.radiokreattiva.net.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Radio Kreattiva: gli studenti baresi discutono di ecomafie e legalità

BariToday è in caricamento