Domenica, 16 Maggio 2021
Cultura Palese - Macchie / Via Gabriele D'Annunzio, 36

Per una sera Giovinazzo torna al 1042: figuranti in costume riproducono l'assedio della città

Lo spettacolo è stato organizzato dall'associazione 'Impuratus-Bitonto' e riproduce la presa da parte del generale Argiro, in combutta con i Normanni. Stasera la replica

Foto pagina Facebook Comune di Giovinazzo

Per una sera Giovinazzo torna indietro nel tempo, per la precisione al 1042, quando la città viene conquistata da un generale barese, Argiro, in combutta con il popolo dei Normanni, che da poco avevano creato una contea nella zona di Aversa, nel Napoletano. È proprio la scena dell'assedio al centro della rievocazione che si è tenuta ieri sera a piazzale dei Normanni.

41880662_2095919057140195_2445424184998756352_o-2

A far rivivere l'antica battaglia, sono stati i figuranti dell'associazione storica Inpuratus-Bitonto, vestiti con abiti dell'epoca. Davanti al pubblico, si sono sfidati in battaglia, mentre tutt'attorno erano allestiti i banchetti didattici delle arti e dei mestieri, anch'essi tenuti da figuranti in costume. Soddisfazione del sindaco del Comune, Tommaso Depalma, per l'affluenza di pubblico:

Settembre Mese della Cultura è il primo passo verso le attività di #destagionalizzazione previste per la nostra Città. Su questo ci confronteremo presto in modo aperto per definire insieme un piano di promozione strategica per Giovinazzo. Vi ricordo che stasera i banchetti didattici con arti e mestieri saranno aperti dalle 19.30 mentre la rievocazione avverrà alle 20.30. Buona domenica a tutti!

41827746_2005710212802068_7361553836307120128_n-2 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per una sera Giovinazzo torna al 1042: figuranti in costume riproducono l'assedio della città

BariToday è in caricamento