Sabato, 24 Luglio 2021
Cultura

La Puglia protagonista a Londra, successo per il musical "Walking on Sunshine"

La prima internazionale del lungometraggio, interamente ambientato e girato nella nostra regione., ha rappresentato il fulcro della quarta tappa di #Weareinpuglia, il roadshow organizzato da Pugliapromozione e Agenzia regionale del Turismo per far conoscere all'estero bellezze ed eccellenze della nostra terra

Dopo Vienna, Berlino e Monaco, la Puglia conquista anche Londra. Nei giorni scorsi nella capitale del Regno Unito ha fatto tappa #Weareinpuglia, il roadshow organizzato dalla Regione Puglia, Assessorato al Mediterraneo, Cultura e Turismo, tramite Pugliapromozione, Agenzia Regionale del Turismo, che a partire dal mese di aprile 2014  sta portando la Puglia nelle principali città europee con un nuovo  programma di eventi e attività finalizzati alla comunicazione del brand Puglia al grande pubblico.

Il momento clou della tappa londinese è stato rappresentato dalla prima internazionale del musical inglese "Walking on Sunshine", interamente ambientato e girato in Puglia.

Presente anche il presidente della Regione Nichi Vendola: "La Puglia è diventata un brand di qualità  e non è poco in un momento in cui il turismo italiano è in crisi - ha affermato Vendola  - Siamo in controtendenza. Con i roadshow nelle capitali europee la gente, come questa volta a Londra, camminando per strada incontra il villaggio Puglia  e 'inciampa' nella bellezza, nei colori, nei sapori  pugliesi. Il musical ambientato in Puglia,poi, presentato nella capitale del musical, è uno spot gigantesco per la Puglia".

"Walking on Sunshine" è una produzione internazionale (Vertigo Films e Eagle Pictures), voluta da Apulia Film Commission, e in copromotion con Pugliapromozione; musiche di Madonna, Cindy Lauper, Wham! ed altre star internazionali e fra i protagonisti la popstar britanica Leona Lewis. Al party che ha seguito la premiere, una festa anni’ 80 al Floridita di Londra dove  campeggiavano immagini e video della Puglia allestite da Pugliapromozione,  era presente anche l’attrice Emma Tompson che è stata invitata a venire in Puglia.

Nel villaggio Puglia a South bank sulle rive del Tamigi, il Presidente  Vendola aveva incontrato nel pomeriggio l’Ambasciatore d’Italia a Londra, Pasquale Terraciano, che ha partecipato molto divertito al laboratorio di orecchiette. Il pubblico londinese sta sperimentando con curiosità le attività del villaggio Puglia che resterà aperto fino a domenica 15 giugno. Dal monitoraggio effettuato nei primi 7 giorni del Roadshow di Londra si sono registrati circa seimila visitatori. puglia a londra (41)-2. Anche la stampa britannica ha  dimostrato il suo interesse per la Puglia: il Sunday Times, giornale della domenica più venduto in Gran Bretagna, proprio in questi giorni ha spiegato perché la Puglia vince  ormai sulla Toscana come destinazione turistica. A partire dall’attivazione dei primi collegamenti aerei diretti Ryanair tra gli scali di Bari e Londra, l’incoming dal Regno Unito in Puglia ha registrato un trend deciso e costante, con un incremento del 76% degli arrivi e un raddoppio delle presenze registrato nell’arco di un quinquennio (erano poco più di 23mila arrivi e 84mila presenze nel 2009 e più di 40mila arrivi e 164mila presenze complessive nel 2013).  E in questi giorni Londra è tappezzata di immagini della Puglia, sugli autobus a due piani nelle metropolitane e nei bar  grazie alla nuova nuova campagna di comunicazione  #Weareinpuglia realizzata in co-marketing con Nikon, che è partita in contemporanea al roadshow.

Dopo Londra, per il roadshow #weareinpuglia ci sono in programma altre due tappe: dal 21 al 30 giugno sarà la volta di Parigi (Gare Montparnasse) e dal 6 al 15 luglio ultima tappa Dublino (George’s Dock).


 

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Puglia protagonista a Londra, successo per il musical "Walking on Sunshine"

BariToday è in caricamento