Al Carnevale di Putignano la satira fa riflettere sull'ambiente: scelti i carri allegorici che sfileranno

Dieci le proposte pervenute alla giuria, che ne ha selezionate 7 per l'edizione 626, in programma dal 9 al 25 febbraio. Il tema della sfilata: "La Terra vista dal Carnevale"

Nell'anno delle manifestazioni per l'ambiente e dell'esempio di Greta Thumberg, non poteva che essere così: anche il Carnevale di Putignano punta i riflettori sulla salvaguardia della natura e lo fa a partire dal tema scelto per l'edizione 626 della storica sfilata di carri allegorici: "La terra vista dal Carnevale'. Di cui si può avere già un primo assaggio: la commissione giudicatrice ha ufficialmente scelto i carri che sfileranno negli appuntamenti del 9, 16, 23, 25 e 29 febbraio.

I bozzetti scelti

Sono 10 le proposte - corredate di bozzetti arrivate alla Fondazione Carnevale di Putignano. Di queste 7 hanno passato la selezione, naturalmente sempre centrate sul tema dell'ambiente. C'è ad esempio 'L'apocalisse' (Associazione Carta e Colore), dove un organista malefico scarica liquami dalle canne dello strumento, avvelenanando la fauna marina. Oppure 'Codice rosso' (Associazione culturale la maschera), dove una figura soprannaturale fa da dottore a una terra ammalata dal riscaldamento globale e dalle trivellazioni petrolifere. Non vengono rappresentati i problemi del mondo, ma compare invece un'allegoria della Madre Terra nell'omonimo carro curato dall'Associazione culturale carta bianca, dove la figura femminile regge due maschere, una con un volto felice e una con un volto triste.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tre 'mini zone rosse' a Bari vecchia, nell'Umbertino e a Poggiofranco: "No alla movida, controlli già da stasera"

  • Nuova stretta anticovid, entro domenica un altro Dpcm? Stop alle 22 per i ristoranti, no ai centri commerciali nel weekend

  • 'Caffè' al banco vietato dalle 18 dopo il nuovo Dpcm, la prima multa a Bari è per un bar del centro

  • Stop a palestre, cinema, teatri e piscine, ristoranti chiusi alle 18: il nuovo dpcm in arrivo già in serata?

  • Da lunedì stop alla didattica in presenza per gli ultimi 3 anni delle superiori, Emiliano: "Rallentiamo i contagi covid"

  • Incidente mortale nella notte a Japigia: 20enne sbalzato dalla moto muore sul colpo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento