Martedì, 21 Settembre 2021
Cultura Bari Vecchia / Piazza Federico II di Svevia

Visitatori in fila per il Castello: con il Fai alla scoperta delle stanze restaurate

Successo per l'iniziativa organizzata per la 'Giornata Fai d'autunno': in tanti hanno colto l'occasione per scoprire il primo piano del castello, di recente riaperto dopo un restauro

Tutti in coda per una visita al Castello svevo, alla scoperta delle sale di recente riaperte al pubblico dopo lavori di restauro. In tanti hanno colto l'occasione della 'Giornata Fai d'autunno' per ammirare le stanze ritrovate e i loro tesori, con le visite guidate organizzate dal Fondo ambiente italiano. A far da ciceroni gli studenti del liceo linguistico Marco Polo, del liceo artistico De Nittis Pascali e dell’istituto Gorjux - Tridente -Vivante.

Tra gli eventi organizzati per l'occasione, la rievocazione di un duello medievale a cura dell’associazione Historia nella sala dedicata a Bona Sforza e lo spettacolo del gruppo di danze e musiche antiche La chirintana, diretto da Marcella Taurino. Nel cortile del maniero si è invece esibito il gruppo Militia Sancti Nicolai, formato da duellanti, musici e timpanisti. 
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Visitatori in fila per il Castello: con il Fai alla scoperta delle stanze restaurate

BariToday è in caricamento