Lunedì, 2 Agosto 2021
Cultura

Aperture straordinarie e visite gratuite, parte la terza edizione di 'Puglia Open Days'

Dal 5 luglio al 27 settembre un calendario fitto di iniziative per scoprire il fascino di 256 beni culturali in 104 comuni pugliesi, a cominciare dai siti dichiarati dall'Unesco Patrimonio Mondiale dell'Umanità: Castel del Monte, Alberobello ed il santuario di Monte Sant'Angelo

Un'estate di visite guidate gratuite e appuntamenti alla scoperta dei beni culturali più affascinanti della Puglia. Dopo il successo dell'anno scorso e le prime iniziative organizzate in primavera, tutto è pronto per la terza edizione dei 'Puglia Open Days'.

Grazie al progetto di promozione e valorizzazione dell'offerta turistica voluto dalla Regione, ogni sabato, dal 5 luglio al 27 settembre, "l'arte fa lo straordinario", con apertura serali (dalle 20 alle 23) dei siti inclusi nel programma in cui saranno organizzate visite guidate gratuite, a cominciare dai siti dichiarati dall'Unesco Patrimonio Mondiale dell'Umanità: Castel del Monte, Alberobello ed il santuario di Monte Sant'Angelo.

Il progetto è stato presentato ieri a Bari dall'assessore regionale al Turismo, Silvia Godelli, insiema al direttore generale di Pugliapromozione, Giancarlo Piccirillo.

Le visite guidate programmate riguardano 68 tra borghi e centri storici, 60 basiliche, cattedrali, chiese e santuari. E poi ancora 27 castelli, 14 siti ipogei, 45 musei e 5 ecomusei, 17 palazzi storici, 19 tra aree e siti archeologici e ancora altri edifici storici.

Il programma completo e tutte le info saranno pubblicate sul sito viaggiareinpuglia.it.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aperture straordinarie e visite gratuite, parte la terza edizione di 'Puglia Open Days'

BariToday è in caricamento