"Dialogue. La mostra collettiva" nelle sale del Museo della Città e del Territorio di Corato

L’ex carcere mandamentale di Corato rivive scene della quotidianità di detenuti nell’espiazione di una pena con opere d’arte sperimentali. Messa in scena una riflessione sulla storia della collezione del Museo con una reciprocità dello sguardo: il fruitore osserva le opere e le opere osservano il fruitore.

Si registrano grandi numeri di visitatori per la mostra Dialogue, collettiva degli artisti Raffaele Fiorella, Leandro Summo e Alessandro Vangi, a cura di Alexander Larrarte. 
La mostra allestita presso le sale del Museo della Città e del Territorio di Corato, realizzata in collaborazione con Sistema Museo, CoArt Gallery e con il patrocinio del Comune di Corato, unisce i favori di pubblico e critica. 
I dilogues, studiati e realizzati con interventi site-specific, generano interesse e riattivano lo spazio. L’ex carcere mandamentale di Corato rivive scene della quotidianità di detenuti nell’espiazione di una pena, si innescano dispositivi della memoria scrivendo nello spazio, viene messa in scena una riflessione sulla storia della collezione del Museo con una reciprocità dello sguardo: il fruitore osserva le opere e le opere osservano il fruitore.  Nelle celle in pietra, tra ambienti in penombra, con sofisticati mezzi tecnologici ma sempre al servizio di un’idea poetica, si affronta un rapporto contenuto-contenitore, emerge la funzione del fruitore come parte attiva nel processo dell’opera d’arte con un bisogno istintivo, da parte degli artisti,  di reinventare il medium. 
La poetica di Raffaele Fiorella con le sperimentazioni e le tecniche della computer art di Leandro Summo e Alessandro Vangi, segnano la storia dello spazio, generano interesse e curiosità in spettatori che visitano il Museo: tante, infatti, sono le richieste da parte di gruppi organizzati o di singoli visitatori.

Per informazioni:

Museo della Città e del Territorio di Corato

Via Trilussa n. 10 – 70033 Corato (BA)

Orari: martedì, giovedì, sabato ore 17.30-20.30

mercoledì e venerdì ore 9.30-12.30; domenica ore 10.00-12.00/17.30-20.30

Tel./Fax 080.8720732 - corato@sistemamuseo.it

IAT (Ufficio Informazioni ed Accoglienza Turistica)

Piazza Sedile n. 45 – 70033 Corato (BA)

Orari: dal giovedì al lunedì 10.00-12.00/18.00-20.00       

Chiuso il martedì pomeriggio e l’intera giornata di mercoledì.

Tel./Fax: 080.8720861

corato@sistemamuseo.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Dal pop al contemporaneo: Lodola Marco, Mascoli Vincenzo e Cannistrà Leonardo

    • dal 19 dicembre 2020 al 30 giugno 2021
    • cantine pop

I più visti

  • Itinerario 'Bari sotto la città'

    • 28 febbraio 2021
    • Centro storico
  • Itinerario 'Bari e il mare'

    • 27 febbraio 2021
    • Lungomare
  • Itinerario 'Bari e il suo sottosuolo'

    • 28 febbraio 2021
    • Piazza Cattedrale, 28
  • Conversano: tra archi e torri

    • 28 febbraio 2021
    • Centro Storico
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BariToday è in caricamento