“Associazione Amici di Cuore Onlus” dona un defibrillatore al Liceo Scientifico Statale “E. Fermi” di Bari

Martedì 12 Aprile ore 18:00 sede E. Fermi - Via R. Bovio, 19/A – Bari


Martedì 12 aprile il liceo scientifico “E. Fermi” di Bari sarà dotato di un defibrillatore da usare in caso di crisi cardiaca grazie alla donazione dell’associazione Amici di Cuore Onlus.

Gli studenti del liceo nei mesi scorso hanno partecipato al progetto di prevenzione dei rischi cardiovascolari organizzato dall’associazione che ha deciso di utilizzare i fondi raccolti tra i soci in occasione di un evento di beneficenza per l’acquisto di questo macchinario salvavita.

La cerimonia di donazione si svolgerà martedì 12 aprile alle ore 18:00 presso la sede di via Bovio del Liceo E. Fermi.

“Amici di Cuore Onlus” è un’Associazione di Volontariato che opera nel campo delle patologie cardiovascolari, che si avvale di un comitato scientifico di medici specialisti e che svolge prevalentemente attività di informazione ed educazione sanitaria ai pazienti cardiopatici e non, ai fini di migliorare la prevenzione cardiovascolare primaria e secondaria.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Per la rassegna Echo Events appuntamento su Pop Tv con il dj Angelo Salomone

    • solo oggi
    • 25 febbraio 2021
    • online
  • Presentazione de "La Cappella Sistina" di Antonio Forcellino sui canali social del progetto culturale Librincircolo

    • solo domani
    • 26 febbraio 2021
    • online
  • Incontro 'Bullismo: i giovani e le insidie del web'

    • solo domani
    • 26 febbraio 2021
    • online

I più visti

  • Itinerario 'Bari sotto la città'

    • 28 febbraio 2021
    • Centro storico
  • Itinerario 'Bari e il mare'

    • 27 febbraio 2021
    • Lungomare
  • Itinerario 'Bari e il suo sottosuolo'

    • 28 febbraio 2021
    • Piazza Cattedrale, 28
  • Conversano: tra archi e torri

    • 28 febbraio 2021
    • Centro Storico
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BariToday è in caricamento