Il creatore della soul music brasiliana, Ed Motta in concerto al Teatro Forma

Nato nel 1971 a Rio de Janeiro, Ed Motta è considerato il creatore della soul music brasiliana, affermandosi con un sound caratterizzato da una forte presenza di elementi funk e soul. Nominato al Grammy più volte nel suo Paese natale, il Brasile, è un idolo tra MPB, soul, funk, rock e jazz. Vanta collaborazioni con Roy Ayers, 4 Hero, Seu Jorge, Incognito, Bo Diddley e Ryuichi Sakamoto. Nell'album AOR vi è un eccellente tributo di Ed Motta a gruppi come Earth, Wind & Fire, Doobie Brothers, Chicago, Beach Boys, Steely Dan, che ne hanno influenzato il lavoro di cantante e tastierista giunto al 13° album. Motta con la sua voce ricorda Donald Fagen, con progressioni melodiche inusuali. Il colosso di Rio è una forza della natura. In quest'occasione si esibirà in un imperdibile concerto in solo.

ED MOTTA
Musica - In scena il:
11 Febbraio 2017
Ore: 21:30    

Sabato 11 Febbraio 2017

Apertura porte ore 20:00, inizio spettacolo ore 21:30

POLTRONISSIMA € 26.00
POLTRONA € 22.00

 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • “Su…il sipario”, sei appuntamenti in diretta streaming dal Nuovo Teatro Abeliano

    • dal 1 al 6 marzo 2021
    • in diretta streaming
  • Indovina chi viene a (s)cena dal Teatro Odeion di Giovinazzo

    • solo oggi
    • 6 marzo 2021
    • Teatro Odeion
  • Prove di ripartenza per la Compagnia Diaghilev: doppia finestra online ad accesso libero

    • Gratis
    • dal 6 al 8 marzo 2021
    • online

I più visti

  • I Modà in concerto al Palaflorio

    • dal 13 al 14 marzo 2021
    • Palaflorio
  • Visita guidata a Molfetta: la città fatta di miele

    • solo oggi
    • 6 marzo 2021
    • Centro storico
  • Dal pop al contemporaneo: Lodola Marco, Mascoli Vincenzo e Cannistrà Leonardo

    • dal 19 dicembre 2020 al 30 giugno 2021
    • cantine pop
  • Itinerario 'Bari e il suo sottosuolo'

    • solo domani
    • 7 marzo 2021
    • Piazza Cattedrale, 28
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BariToday è in caricamento