A Gravina in Puglia "L'Elfo postino e le letterine per Babbo Natale"

  • Dove
    Bosco di Selva Reale
    Indirizzo non disponibile
    Gravina in Puglia
  • Quando
    Dal 08/12/2016 al 11/12/2016
    11.00
  • Prezzo
    € 7  per adulti e bambini da 2 anni in sù
  • Altre Informazioni
    Sito web
    ilmagicobosco.it

Dalla lontana Lapponia, attraversando ghiaccio, neve e laghi congelati, passando attraverso i camini e i comignoli anneriti, i folletti aiutanti di Babbo Natale, sono arrivati nel Bosco di Selva Reale per impacchettare e costruire i regali in tranquillità con l’aiuto delle fatine che preparano loro deliziosi dolcetti. Ma l’Elfo postino che raccoglie tutte le letterine dei bravi bambini si è perso con la sua renna e nessuno sa che fine abbia fatto. Il bosco ha allertato tutti gli alberi che dall’alto scrutano il suo cammino e si preparano ad accogliere i regali sotto le loro chiome. In realtà, il lavoro è tanto e la sua renna sempre più stanca, ma Babbo Natale lo aspetta impaziente con i suoi bambini carichi di desideri, per dare il via alla fabbrica degli elfi che attendono solo il suo arrivo.

Costi: € 7  per adulti e bambini da 2 anni in sù

Inizio attività: ore 11.00

Fine attività: 0re 13.00

Non disponiamo di area picnic

La prenotazione è obbligatoria.

Le attività si svolgeranno al raggiungimento del numero minimo dei partecipanti. In caso di pioggia il Parco si riserva il diritto di apportare modifiche al programma.

Per info e prenotazioni: 346 6070190 (dalle 9 alle 21) – info@selvareale.it

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Hobby, potrebbe interessarti

I più visti

  • I Modà in concerto al Palaflorio

    • dal 13 al 14 marzo 2021
    • Palaflorio
  • Dal pop al contemporaneo: Lodola Marco, Mascoli Vincenzo e Cannistrà Leonardo

    • dal 19 dicembre 2020 al 30 giugno 2021
    • cantine pop
  • Visita guidata a Molfetta: la città fatta di miele

    • 6 marzo 2021
    • Centro storico
  • Itinerario 'Bari e il suo sottosuolo'

    • 7 marzo 2021
    • Piazza Cattedrale, 28
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BariToday è in caricamento