Eventi

Enrico e Giancarlo e trizio danno "lezione" di musica

L’incontro è organizzato dall’associazione Molfettesi nel Mondo e dall’associazione Oll Muvi, quelli di I Love Molfetta, entrambe iscritte all'albo dei Pugliesi nel Mondo riconosciuto dalla Regione Puglia.

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

Vita da e-migranti. I giovani a “lezione” da Enrico e Giancarlo De Trizio, migranti molfettesi di ultima generazione 

Si tratta di una occasione unica, forse irripetibile. 
Giovedì 5 novembre, alle ore 17, nella sede dell’associazione Molfettesi nel Mondo, in via Ricasoli 4, a Molfetta, i fratelli Enrico e Giancarlo De Trizio, musicisti, molto apprezzati negli States, arrivati in Puglia sono stati impegnati al Medimex, incontrano i giovani per spiegare loro come si vive, oggi, da e- migranti, tra visti e permessi e le difficoltà di un mondo in continuo movimento. 

Enrico e Giancarlo De Trizio, rispettivamente music director del tour americano di "Mamma Mia", e batterista e percussionista del first National tour di "Book of Mormon”, nei mesi scorsi, solo per citare uno dei riconoscimenti, sono stati premiati, come eccellenza pugliese, a Manhattan nel corso degli "Award under the stars". 

Per l’occasione interverranno monsignor Giuseppe de Candia, padre spirituale dei molfettesi nel mondo e l’assessore con delega alle comunità dei molfettesi all'estero, Angela Amato. 

L’incontro è organizzato dall’associazione Molfettesi nel Mondo e dall’associazione Oll Muvi, quelli di I Love Molfetta, entrambe iscritte all'albo dei Pugliesi nel Mondo riconosciuto dalla Regione Puglia

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Enrico e Giancarlo e trizio danno "lezione" di musica

BariToday è in caricamento