'Entropia/2', a Bari il concerto con Giuliano Di Cesare e Nando Di Modugno

Il suono si fa luce, colore e immagine. Accade in «Entropia/2», sequel del progetto di performance di musica e pittura del trombettista pugliese Giuliano Di Cesare, di scena con il chitarrista Nando Di Modugno, mercoledì 14 novembre (ore 20.30), nella Chiesa di San Teresa dei Maschi, a Bari. L’appuntamento rientra nella programmazione del festival Anima Mea diretto da Gioacchino de Padova nella Rete di musica d’arte Orfeo Futuro, manifestazione della quale Di Cesare era stato ospite lo scorso anno con la prima tappa di «Entropia».

Il progetto, presentato anche al Festival MIA di Lisbona e alla rassegna dello Steglitz Museum di Berlino, si propone come atto creativo che riconduce al suono primordiale. La performance di Giuliano Di Cesare si basa su due principi fondamentali: l’uso della composizione estemporanea e la fusione di forma e contenuti, musicali e pittorici, in un mix creativo che disorienta l’ascoltatore proponendogli, quale unico appiglio, il vagare ritmico nell’inconscio, alla ricerca dei propri “suoni essenziali”. Questi i concetti base che conducono chi ascolta - e vede - alla scoperta di percorsi sonori ancestrali e inattesi per giungere all’esposizione finale di opere che sono al contempo “il viaggio e la meta”, prova tangibile della fusione possibile tra “suoni e colori” in un luogo particolare e in un mo­mento irripetibile. La performance diventa, pertanto, composizione estemporanea in un mix creativo di contenuti musicali e pittorici. E l’opera d’arte generata rompe il muro del suono per farsi materia viva in movimento.

Inoltre, la performance-concerto «Entropia» si avvale della collaborazione di musicisti e improvvisatori di fama, oltre che di ospiti musicali estranei allo specifico percorso di ricerca artistica, come il chitarrista Nando Di Modugno. Musicisti invitati di volta in volta a condividere l’esperienza sonora di Di Cesare, artista eclettico che spazia tra  molti linguaggi espressivi, con sorprendenti risultati. Tra l’altro, Di Cesare è socio fondatore dell’Associazione AccordiAbili, nata a Fasano nel 2011,  con l’obiettivo di promuovere la ricerca e lo sviluppo di tecnologie in grado di avvicinare i disabili all’utilizzo di uno strumento musicale. È, infatti, di sua invenzione la slide trumpet grazie alla quale il trombettista tetraplegico Vincenzo Deluci è potuto tornare a suonare dopo l’incidente stradale del 2006.

Info www.animamea.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • XX Stagione dell’EurOrchestra da Camera di Bari: tutti i concerti in streaming

    • dal 4 marzo al 10 giugno 2021
    • https://www.lagazzettameridionaletv.com sulla pagina Facebook dell’EurOrchestra e sul gruppo Facebook Eurorchestra da Camera di Bari
  • Appuntamento con la seconda stagione di concerti in streaming a Palazzo Pesce

    • dal 25 aprile al 16 maggio 2021
    • online
  • Tchaikovsky e Brahms a palazzo Pesce

    • Gratis
    • 16 maggio 2021
    • Palazzo Pesce

I più visti

  • Festa di San Nicola 2021: il programma delle celebrazioni, tra accessi contingentati in Basilica e dirette tv

    • fino a domani
    • dal 5 al 9 maggio 2021
  • Itinerario 'Bari e il mare'

    • solo domani
    • 9 maggio 2021
    • Lungomare
  • Visita guidata 'Bari parigina'

    • solo oggi
    • 8 maggio 2021
    • Quartiere Murattiano
  • Dal pop al contemporaneo: Lodola Marco, Mascoli Vincenzo e Cannistrà Leonardo

    • dal 19 dicembre 2020 al 30 giugno 2021
    • cantine pop
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BariToday è in caricamento