Camminata tra gli Olivi con degustazione a Cassano delle Murge

Domenica 29 Ottobre, a Cassano delle Murge, si terrà la prima edizione dell’iniziativa nazionale "Camminata tra gli Olivi", una manifestazione gratuita, all'insegna della promozione di forme di turismo in chiave sostenibile, volta a valorizzare il patrimonio murgiano e la qualità dei prodotti locali.

L’appuntamento ha ottenuto l’Alto Patrocinio del Parlamento Europeo e i Patrocini della Presidenza del Consiglio dei Ministri e del Ministero dell’Ambiente.

La "Camminata tra gli Olivi", che si svolgerà contemporaneamente in 18 regioni italiane, coinvolgendo gli oliveti di 120 Comuni, è stata recentemente presentata nella sala conferenze dell'Assessorato all’Agricoltura della Regione Puglia a cui ha partecipato anche il comune di Cassano delle Murge in quanto rientrante nella rete Città dell’Olio oltre che aderente all'iniziativa.

L'evento organizzato dal locale Circolo di Legambiente e dal Comune di Cassano delle Murge con il fattivo supporto dell’Oleificio Sociale di Cassano, l’Agriturismo Fasano e altre associazioni tra cui la Pro Loco “ La Murgianella” avrà inizio dalle ore 9:00.

E’ consigliata la prenotazione inviando una e-mail con il numero dei partecipanti a: legambintecassano@gmail.com

​L’escursione naturalistica partirà dall’Oleificio Sociale e interesserà un’area, ad ovest del Convento Santuario di S.Maria degli Angeli, dalle stupende peculiarità naturalistiche e paesaggistiche: SANTIQUANDO.

A riguardo l’Associazione ringrazia l’amico e volontario, Nicola Diomede, che da molti anni promuove la valorizzazione e la tutela del territorio attraverso meravigliose e naturali escursioni domenicali tra amici rispettosi dell’ambiente.

Il percorso a piedi consentirà ai partecipanti di assaporare tutte le intense sfumature di profumi, colori e….sapori derivanti da una terra, quale la nostra Murgia, forse un po’ aspra ma dispensatrice di intense emozioni.
Il rientro presso lo stesso Oleificio è previsto per le ore 12.00. Qui i partecipanti potranno conoscere le tecniche di produzione e spremitura attraverso una visita guidata in Frantoio, fino a degustare l'olio accompagnato da prodotti locali preparati dall’Agriturismo Fasano.

La manifestazione continuerà anche nel pomeriggio alle 18:30, sempre presso la Sala Conferenze dell’Oleificio Sociale, dove il Circolo Legambiente Cassano ospiterà la tappa del “Go Green Apulia, Go!”, la campagna itinerante che racconta i green jobs realizzata da Legambiente Puglia, vincitrice nell’ambito dell’Avviso Pubblico “Giovani per il sociale”, promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile. 

Nell’ottica di una auspicata rinascita del Sud, il progetto “Go Green Apulia, Go!” di Legambiente vede nei green jobs e nella green economy la strada da percorrere ai fini di uno sviluppo che restituisca all’Italia un ruolo propulsivo in Europa e nel Mediterraneo. Decisivo in questo processo il ruolo dei giovani, attori della rinascita, reali protagonisti del cambiamento, capaci di tracciare il sentiero di un percorso condiviso di sviluppo, al fine di trasformare un’area carica di debolezze e fragilità in una fonte di risorse preziose.

L’obiettivo è quello di rilanciare l’economia per le giovani generazioni pugliesi attraverso la riqualificazione delle esperienze virtuose green presenti sul territorio regionale e creare un network tra giovani imprenditori, imprese innovative, scuole, università, istituti di formazione, enti del terzo settore e pubblica Amministrazione. Obiettivo progettuale, la diffusione delle opportunità che i green jobs offrono al Sud, coinvolgendone i giovani, protagonisti di un cambiamento che si basa su esempi di amministrazione efficiente, formazione di alto livello, comunità consapevoli e capaci, territori che reagiscono all’illegalità e alla criminalità, distretti e singole imprese all’avanguardia, miglioramento delle condizioni ambientali.

Quattro le aziende, per la provincia di Bari, ospiti della tappa di Cassano:

ApuliaKundi, una start up pugliese che produce spirulina naturale e pura al 100% e cibi funzionali a base di Spirulina oltre a fornire servizi di supporto all’innovazione e di accompagnamento alle imprese a carattere innovativo per lo sviluppo di nuove economie come l’algacoltura e nuovi prodotti a base di alghe;

Ta' Rossa agricola, azienda che si occupa di  Permacultura;

Ferventazione Cassano, l’associazione per la tutela e valorizzazione del Cece Nero e Rosso di Cassano delle Murge

Oleificio Sociale di Cassano delle Murge che da tempo ha avviato un percorso di sostenibilità ambientale a garanzia di un olio di qualità.

Immancabile degustazione finale dei prodotti tipici, tra cui il cece nero e olio extravergine di oliva, che rappresentano ormai dei veri e propri "souvenir cassanesi”.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Escursioni, potrebbe interessarti

  • Puglia archeo trekking - torre di Castiglione

    • 27 settembre 2020
    • Area archeologica
  • Bari archeo trekking - lama Misciano e Balice

    • 26 settembre 2020
    • Lama

I più visti

  • L'estate di Polignano a Mare è ricca: 21 eventi tra musica, mostre e spettacoli

    • dal 12 luglio al 27 settembre 2020
  • ''Summer lights 2020''», colori e giochi di luce sulla magica Alberobello

    • dal 14 luglio al 30 settembre 2020
    • Centro Storico, tutti i trulli della zona Monti, il Trullo Sovrano e il Belvedere
  • N.0 gallery - street art lab visiting

    • Gratis
    • dal 23 ottobre 2019 al 23 ottobre 2020
    • n.0 GALLERY
  • 'Life in color - la mostra d'arte della Contraccademia'

    • Gratis
    • dal 6 giugno al 30 settembre 2020
    • Chiesa di Santa Teresa dei Maschi, Bari Vecchia
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    BariToday è in caricamento