Eventi

Una festa multicolore sul lungomare di San Cataldo: torna (in versione anti-Covid) il 'Convivio arcobaleno'

Niente cena (per garantire il rispetto delle misure anticontagio) ma tanta musica e colore, insieme alle misure anticontagio come distanziamento, obbligo di mascherine e misurazione della temperature

Una edizione diversa, 'rivisitata' per garantire il rispetto delle misure antiCovid, ma ugualmente colorata e allegra. Torna, sabato 18 luglio, la festa 'arcobaleno' a cura dell'Associazione residenti San Cataldo, inserita nel programma Estate 2020 "Chiedi la Luna" della RCU "Marconi - San Cataldo - San Girolamo - Fesca.

Un appuntamento annuale che coinvolge ormai da diverse edizioni i cittadini baresi; ancora una volta sarà festa sulla  spiaggia di San Cataldo - Lungomare Starita; l'appuntamento è per Sabato 18 luglio a partire dalle ore 19.30  assieme a tutti i partners e gli amici della rete civica urbana "Marconi - San Cataldo - San Girolamo - Fesca “; l'iniziativa è organizzata in collaborazione con: Parrocchia San Cataldo Cataldo, APS Genitori Marconi, RetakeBari, Bariperprima e numerosi volontari (residenti, esercenti, cittadini).  

L’ Arcobaleno è ormai diventato un simbolo della  penisola di San Cataldo; solo in prossimità del Faro cittadino si possono ammirare gli arcobaleni piu belli della città. E l’ arcobaleno è simbolo dell’armonia di tutti i colori , di ogni diversità , è simbolo di integrazione. 


"Con più forza quest’anno abbiamo voluto organizzare una serata super colorata sulla spiaggia che rispetto alle scorse edizioni non prevederà la consueta cena nel rispetto delle normative a tutela della sicurezza pubblica ma ci accompagnerà comunque tanta buona musica condita dall'allegria di sempre" dichiara sorridendo la Presidente dell'associazione del residenti Lucrezia Trione.

Per partecipare basta creare il proprio gruppo scegliendo il colore più amato fra: verde, giallo, rosso e blu indossando l’abbigliamento del colore prescelto. Durante la manifestazione sarà promossa la campagna di sensibilizzazione contro l’abbandono dei mozziconi di sigaretta “Cambiagesto “  a cura di Retake Bari . 

Per accedere all'area sarà obbligatorio compilare il modulo di autocertificazione predisposto, essere muniti di mascherina, indossare abbigliamento a tema ( nei colori e/o Rosso - giallo- verde- blù da comunicarsi agli organizzatori VIa mail a residentisancataldo@libero.it e/o via whatsapp 3289233879). In caso di gruppi organizzati sarà richiesto di compilarne anticipatamente l’elenco con i nominativi; l’ingresso sarà contingentato con una via per accedere ed una dedicata per l’uscita; è fatto invito comunque a rispettare le norme sul distanziamento sociale in caso di impossibilità sarà d’obbligo l’uso della mascherina; ai partecipanti verrà rilasciato un braccialetto monouso da indossare durante la serata previa misurazione della relativa temperatura corporea che non potrà essere superiore ai 37 gradi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una festa multicolore sul lungomare di San Cataldo: torna (in versione anti-Covid) il 'Convivio arcobaleno'

BariToday è in caricamento