Incontri e apertura straordinaria del Museo di Altamura per la Festa dei Musei e per la Notte Europea dei Musei 2019

In Italia la Festa dei Musei, promossa dalla Direzione Generale Musei del MiBAC, diventa la cornice all’interno della quale si sviluppa il tema della Giornata Internazionale Musei che quest’anno vede i Musei come hub culturali: il futuro della tradizione”. Argomento centrale è raccontare come il museo avvicina l’uomo contemporaneo al sapere/bene della tradizione. L’apertura straordinaria serale di sabato 18 maggio rientra nella Festa dei Musei e coincide con la Notte Europea dei Musei 2019. Accogliendo il pubblico di notte il museo fornisce ai visitatori una nuova prospettiva applicando un approccio più creativo e sensoriale.

PROGRAMMA

Sabato 18 maggio
Ore 18.00 Il Museo Nazionale Archeologico di Altamura, in collaborazione con l’Istituto Tecnico Nervi di Altamura e con l’Ing. Antonio Anelli, organizza un incontro dal titolo: Tradizione e futuro: La comunicazione e le nuove tecnologie” – “Museums as cultural hubs – the future of tradition” per raccontare la propria mission di museo che mette al centro le proprie collezioni e scoperte archeologiche rivolgendosi al  pubblico con nuovi linguaggi.

Un museo che raccoglie la tradizione e i saperi della comunità di riferimento e li restituisce come patrimonio comune e si interroga sulla trasmissione del patrimonio culturale alle future generazioni, confermando il ruolo dei Musei come istituzioni al servizio della società e del suo sviluppo.

Come si deduce dalla traduzione del titolo, la  presentazione prevede la proiezione di un abstract in lingua inglese e di slides in lingua italiana, a cura del relatore e degli studenti.
Saranno illustrate alcune tecniche di ripresa virtuali e fotogrammetriche con l’utilizzo dei  droni, in grado di restituire la visione di aree archeologiche, parchi, ricostruzioni di reperti, inoltre il Dirigente dell’Istituto Nervi  Prof. Antonio Petronella donerà  al museo una rappresentazione dello scheletro dell’Uomo di Lamalunga realizzato con tecniche tridimensionali.  In questa ottica il Museo diventa sempre più un luogo deputato all’accesso ad un mondo “virtuale” rendendo il patrimonio ivi conservato fruibile alle giovani generazioni con un linguaggio innovativo e sempre più inclusivo.

Dalle ore 18.00 alle ore 21.00 (ultimo ingresso alle 20.30) In occasione della Notte Europea dei Musei 2019. Il sito sarà straordinariamente aperto al pubblico durante l’orario serale.

L’ingresso al museo e la partecipazione agli eventi sono a titolo gratuito.

useo Nazionale Archeologico di Altamura

Via Santeramo, 88             
70022 Altamura

+39 080 3146409 
pm-pug.museoaltamura@beniculturali.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Turismo, potrebbe interessarti

I più visti

  • Dal pop al contemporaneo: Lodola Marco, Mascoli Vincenzo e Cannistrà Leonardo

    • dal 19 dicembre 2020 al 30 giugno 2021
    • cantine pop
  • XX Stagione dell’EurOrchestra da Camera di Bari: tutti i concerti in streaming

    • dal 4 marzo al 10 giugno 2021
    • https://www.lagazzettameridionaletv.com sulla pagina Facebook dell’EurOrchestra e sul gruppo Facebook Eurorchestra da Camera di Bari
  • Mannarino in concerto al PalaFlorio di Bari

    • 27 aprile 2021
    • Palaflorio
  • “Dalla Dad alla Ddi: 5 idee per la scuola”: il liceo Bianchi Dottula di Bari avvia un percorso di formazione online per docenti

    • Gratis
    • dal 30 marzo al 3 maggio 2021
    • Liceo "G. Bianchi Dottula" di Bari (videoconferenza online)
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BariToday è in caricamento