A Bari il Festival Cre_azioni dell'associazione Arti Sinespazio 3.0

Nell’ambito delle Reti Civiche Urbane IV Municipio di Bari l'associazione Arti Sinespazio 3.0 è presente attraverso il Festival Cre_Azioni sotto la direzione artistica della danzatrice e coreografa Carmen De SandiCre_Azioni è un progetto di residenze artistiche multisciplinari itineranti ed ecosolidali. Fulcro della progettualità residenziale è attivare presidi artistici e culturali temporanei, intesi come laboratori d’interazione creativa tra artisti e comunità di cittadini di ogni età, credendo che l’arte sia un mezzo efficace di educazione ambientale e, allo stesso tempo, un’azione capace di trasformare la percezione e la fruizione degli spazi pubblici, quindi, di abitare la città coniugando il passato, l’innovazione e l’estemporaneo.

Mercoledì 29 gennaio

·        ore 18.30-19.30 Intervento sull’educazione all’alimentazione a cura di Slow Food

·        ore 19.30-20.00 “REPLAY” a cura di “Giuseppe Pascucci” - Residenza di musica

·        ore 20.00-20.30 “TO MAKE A BETTER HOME” a cura di Davide Marrone - Residenza di scultura e light design

·        ore 20.30-21.00 “ïénd a ter” Documentario di “Leonardo Annibali e Ivo Pisanti” realizzato a Mola di Bari durante l’ottava edizione della residenza per artisti “Con.divisione”

·        ore 21.00-21.30 “COSA TI DICE IL CERVELLO?” a cura di Carmen De Sandi e Valeria Ferrari con Mauro Losapio - Residenza di Teatro Danza

Giovedì 30 gennaio

·        ore 18.00-18.30 “I Bimbi hanno il diritto di essere felici” racconti e filastrocche “La convenzione dei diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza” delle Nazioni Unite con Abra Lupori e Domenico Decosmo a cura di Opera San Nicola Onlus

·        ore 18.30-19.30 “Talk su Uguaglianza e diritti alle fragilità” a cura di Opera San Nicola Onlus condotto da Abra Lupori. Modera il prof. Avv. Michele Troisi, docente di diritto Costituzionale presso Università del Salento. Intervengono il Gen. B. Alfonso Manzo, Comandante Legione Carabinieri Puglia; Riccardo Greco, presidente Tribunale per i minorenni di Bari e Rossella Urso, assistente sociale Ministero e Giustizia UEPE, che accompagnerà una testimonianza umana di percorso di recupero e messa alla prova.

·        ore 19.30-20.00 Intervento sull’educazione all’alimentazione a cura di Slow Food condotta di Bari*

·        ore 20.00-20.30 “U MUSCHITTIERI” Cortometraggio di Vito Palumbo - una storia vera del piccolo Giovanni Falcone

·        ore 20.30-20.45 “REPLAY” a cura di Giuseppe Pascucci - Residenza di musica

·        ore 20.45-21.00 “TO MAKE A BETTER HOME” a cura di Davide Marrone - Residenza di scultura e light design

·        ore 21.00-21.30 Performance estemporanea di arte contemporanea a cura di Davide Marrone, Giuseppe Pascucci, Carmen De Sandi, Barbara Mazzetta e Marirose Spacciante.

Gli eventi, tutti gratuiti e aperti al pubblico, si terranno presso l’IISS “Piero Calamandrei” mercoledì 29 e giovedì 30 gennaio.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • 'Auschwitz oggi', speciale "Giornata della Memoria" dell'Abeliano

    • fino a domani
    • dal 25 al 27 gennaio 2021
    • profilo Facebook del Teatro Abeliano e RadioPopizz e il canale 881 del digitale terrestre
  • A Locorotondo una messa per celebrare la 16^ Marcia della Pace, della Solidarietà e della Cura Fraterna

    • 7 febbraio 2021
    • Chiesa di San Giorgio Martire

I più visti

  • Dal pop al contemporaneo: Lodola Marco, Mascoli Vincenzo e Cannistrà Leonardo

    • dal 19 dicembre 2020 al 30 giugno 2021
    • cantine pop
  • Doppio appuntamento in streaming con l'Orchestra sinfonica metropolitana per il 'Mese della memoria'

    • dal 23 al 27 gennaio 2021
    • dal palco del Teatroteam di Bari
  • Spettacolo online 'Il re che aveva paura del buio'

    • solo oggi
    • 24 gennaio 2021
    • Piattaforma Zoom
  • 'Auschwitz oggi', speciale "Giornata della Memoria" dell'Abeliano

    • da domani
    • dal 25 al 27 gennaio 2021
    • profilo Facebook del Teatro Abeliano e RadioPopizz e il canale 881 del digitale terrestre
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BariToday è in caricamento