Il primo Festival della Fotografia in terra di Bari organizzato dal Politecnico

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 11/09/2015 al 11/10/2015
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

La necessità di far conoscere al grande pubblico alcuni autori di grande rilievo che hanno indagato il Paesaggio tra la fine del secolo scorso e l’inizio del terzo millennio ha costituito l’elemento portante per l’organizzazione del Primo Festival della Fotografia in Terra di Bari.

Dell’iniziativa si è fatto promotore il Museo della Fotografia del Politecnico di Bari che, raccogliendo il diffuso interesse verso iniziative culturali e formative dedicate alla comunicazione visiva, parallelamente ad un ampio e vivace fermento per questi temi da parte di singoli e di associazioni di antica e recente formazione, unito alla disponibilità di un ricco fondo fotografico, lo ha spinto ad organizzarlo e a promuoverlo.

La collezione presente al Politecnico, dedita al Paesaggio non rappresenta una semplice memoria “del come eravamo”, ma un vero e proprio archivio di opere d’arte. Gli autori, infatti, hanno concepito un’interpretazione soggettiva e creativa dei Paesaggi urbani, sociali e naturali, rappresentando le modificazioni del territorio in coerenza con la trasformazione dei linguaggi visivi. Il Festival coinvolgerà anche diversi autori non presenti nell’archivio del Museo, in gran parte giovani emergenti.

Oltre alle mostre e al Convegno "Scrittura della luce, Luce nella scrittura" che l’11 settembre 2015 inaugurerà il Fotofestival, sono in programma per un mese (11 settembre 2015 - 11 ottobre 2015) e in tutta la città di Bari, seminari, workshop, letture di portfolio, presentazione di libri.

Nel corso della sua durata sarà posta attenzione alla contemporaneità e alle relative tecnologie, dando spazio ai movimenti artistici, alle donne, ai giovani di talento, ai curatori, ai teorici della fotografia, oltre alle visioni di fotografi di grande spessore artistico e coinvolgerà anche l’edizione 2015 della Fiera del Levante.

L’iniziativa del Politecnico e del suo Museo, oltre alle strutture deputate alle esposizioni di fotografia (vedi scheda), conterrà i luoghi e gli spazi dalle diverse identità della città, come piazzette, strade pedonali, vetrine di negozi, esercizi commerciali ecc., consentendo alla Fotografia e all’arte di essere vissuta in maniera spontanea da tutti.

La scheda.

Autori: Guido Guidi - Giovanni Chiaramonte – Mario Cresci – Michele Roberto - Cosmo Laera – Francesca De Santis - Gianluca De Bartolo – Associazione Instagramers Bari – Roberto Sibilano – Mario Ferrara - Yvonne Cernò - Tiziana Bellanova – Enrico Liano - Anna Simi – Domenico Fornarelli - Giulio Spagone - Alessandro Capurso – Emanuele Franco – Pietro Amendolara - Gheti Valente - Franco Altobelli – Fara Meledandri - Vito Marzano – Ennio Cusano - Ninni Pepe – Sergio Creazzo -  Loredana Ficarelli e gli studenti di Architettura del Politecnico in “Appunti di viaggio” in Turchia – Primi 15 classificati al Concorso “Il Paesaggio”

Spazi  espositivi a Bari: Sala Museo della Fotografia Politecnico, Campus Universitario – Isolato 47 Politecnico, Città vecchia  - Sala Murat, Piazza del Ferrarese  - Università Aldo Moro Sala degli Affreschi, Pzza Umberto - Ex Palazzo delle Poste Roberto Narducci, Pzza Cesare Battisti– Regione Puglia Spazio Fiera del Levante, Lungomare Starita  - Banca Apulia Palazzo Barone Ferrara Cso Vittorio Emanuele- Palazzo Acquedotto Pugliese Cesare Brunetti -  Spazio Giovani Via Venezia Assessorato alle Politiche Giovanili – Colonnato Palazzo Città Metropolitana Bari Lungomare Nazario Sauro  – Fondation Alliance Française, Via Marchese di Montrone 39  –  Il Pane e le rose Via Cairoli 124  - MAD,  Via XXIV maggio 4.

Comitato scientifico: Eugenio Di Sciascio, Rettore Politecnico di Bari; Carlo Birrozzi, Soprintendente Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici della Puglia; Loredana Ficarelli, Rettore Vicario e Responsabile scientifico del Museo della Fotografia Politecnico di Bari; Dionisio Ciccarese, Direttore EPolis Bari.

Comitato artistico : Giovanni Chiaramonte – Fotografo e docente di Fotografia; Pio Meledandri  - Responsabile Artistico Museo della Fotografia del Politecnico; Gigi Buonsante - Visual

Collaborazioni: Gigi Buonsante, Cinzia Torro, Tiziana Bellanova, Angela Mongelli, Vito Marzano, Ida Santoro, Mariateresa Amoruso, Federica Masella, Yvonne Cernò, Domenico Fornarelli.

Partner culturali:  Regione Puglia – Comune di Bari - Università degli Studi Aldo Moro -  Soprintendenza Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici della Puglia - Acquedotto Pugliese – Fondation Alliance Française - Il Laboratorio per la ricerca Visuale sul Paesaggio Università di Bari – Banca Apulia - Associazione  Fotografi di strada – Associazione Instagramers Puglia Instagramers Bari - Biblioteca  Consiglio Regionale della Puglia- Associazione LaCorte Ricerca e Fotografia - Associazione Culturale KULT Culture Visive – Bitume Photofest – Il Museo del Territorio di Palagianello - Associazione Cime - Laboratorio per la ricerca Visuale sul Paesaggio DISAAT – Associazione Positivo Diretto - Microprint Studio Visual Design – Associazione Puglia Legge - Mediterraneo Foto Festival – Associazione Murattiano – Apulia Film Commission –  MAD – Il Pane e le Rose.

Sponsor Tecnici:  Acquedotto Pugliese – Banca Carime – Banca Popolare di Bari.

i-luoghi-del-festival

Allegati

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Itinerario 'Bari sotto la città'

    • 28 febbraio 2021
    • Centro storico
  • Itinerario 'Bari e il mare'

    • 27 febbraio 2021
    • Lungomare
  • Itinerario 'Bari e il suo sottosuolo'

    • 28 febbraio 2021
    • Piazza Cattedrale, 28
  • Conversano: tra archi e torri

    • 28 febbraio 2021
    • Centro Storico
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BariToday è in caricamento