"Il futuro della politica" al centro del festival 'Lector in fabula'

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 10/09/2015 al 13/09/2015
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Da giovedì 10 a domenica 13 settembre torna a Conversano il festival 'Lector in Fabula': quattro giorni di dibattiti, incontri, confronti, mostre fotografiche, film, workshop e laboratori con più di cento ospiti, autori e relatori. Parole e idee con i protagonisti internazionali del mondo della cultura, della politica e dell'informazione; autori, giornalisti e intellettuali da tutta Europa si incontreranno a Lectorinfabula per discutere e dibattere i temi del festival, per superare i confini delle identità e offrire il proprio contributo al progetto di integrazione culturale europea.

Giunto alla sua undicesima edizione il festival, quest'anno, avrà come tema "Il futuro della politica" ovvero, da Aristotele ad Alexis Tsipras.
Nel paragone apparentemente irriverente ci sono tutti i significati della Politica, condivisi e controversi, approvati e contestati. Non può esistere una sola definizione per spiegare cos'è la politica e cosa affidano ad essa gli uomini. Potrebbe essere la ricerca del bene comune e mezzo per la realizzazione della vita buona e virtuosa del cittadino ma, nello stesso tempo e da altre angolazioni, arte della conquista e della conservazione del potere. Da taluni è utilizzata come leva per la neutralizzazione dei conflitti tra individui e gruppi, da altri, invece, per regolare le contrapposizioni e le divergenze degli interessi, ideali e materiali. C'è chi la vede come strumento per la realizzazione della felicità e chi invece l'ha elevata a semplice rapporto 'amico-nemico'. Insomma, la Politica è così radicata nella società civile che non se ne può fare a meno.
E se, dalla Grecia antica fino ai giorni nostri, la Politica è stata di volta in volta concepita dagli uomini in modi sempre molto diversi, non possiamo immaginare il suo destino distaccato dal nostro. Qualunque sia il significato attribuito la Politica è stata, e sempre lo sarà, il luogo delle "scelte". Ma oggi, dopo quasi trenta secoli dalla sua invenzione, gli interrogativi che il festival sottopone alla discussione vertono su cosa è diventata per noi la Politica; chi la fa; e soprattutto, a cosa serve.

QUI IL LINK AL PROGRAMMA COMPLETO

COLLABORAZIONI – Lectorinfabula – Parole in Festival si svolge sotto l’Alto Patronato del presidente della Repubblica, con il patrocinio della Commissione Europea, rappresentanza in Italia, del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, della Regione Puglia, assessorato al Mediterraneo, dell’Università degli studi di Bari e dell’Associazione degli Istituti di Cultura Italiani (AICI). Con il sostegno di Camera di Commercio di Bari e Banca di Credito Cooperativo di Conversano. In collaborazione con Eurozine,  Lo Straniero, Ordine dei giornalisti Puglia, Cgil Bari, Presidi del libro, Europe Direct Puglia, Casa delle traduzioni – biblioteche di Roma,  Centro di Documentazione dei Conflitti Ambientali, l’associazione A Sud,.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Itinerario 'Bari sotto la città'

    • 28 febbraio 2021
    • Centro storico
  • Itinerario 'Bari e il mare'

    • 27 febbraio 2021
    • Lungomare
  • Itinerario 'Bari e il suo sottosuolo'

    • 28 febbraio 2021
    • Piazza Cattedrale, 28
  • Conversano: tra archi e torri

    • 28 febbraio 2021
    • Centro Storico
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BariToday è in caricamento