A Bari la prima edizione del “Festival del libro sociale e di comunità” per una diffusione “democratica” della lettura

A Bari la prima edizione del “Festival del libro sociale e di comunità” promossa dalla Rete #Bari Social Book - luoghi sociali per leggere.

Il claim scelto per la prima edizione del Festival è “CamminaMenti: percorsi dentro e fuori di sé per incontrare e costruire comunità”.

Il festival prenderà il via il giorno 11 settembre, alle ore 17, in piazza Odegitria - Cattedrale di Bari Vecchia - con l’evento “Adisegnar parole: live painting e reading”. Un appuntamento per vivere insieme un pomeriggio di bellezza ispirato all’arte e alle parole, con gli illustratori/illustratrici Daniele Giarratana, Laura Martinuzzi e Giuseppe D’Asta che realizzeranno, in piazza, delle grandi tele ispirate a brani sul tema “Camminamenti: viaggi, incontri, scoperte, cambiamenti”. I testi saranno letti contemporaneamente dagli attori/attrici Gigi Carrino, Marianna Di Muro, Gianna Grimaldi. Le letture scelte e la realizzazione delle tele sono state pensate per coinvolgere sia adulti che bambine/i, ragazze/i.

La rete #Barisocialbook ha ideato la realizzazione del Festival del libro sociale e di comunità con l’intento di contribuire alla diffusione “democratica” della lettura tra i cittadini e le cittadine, adulti e minori, considerandola volano per lo sviluppo complessivo della comunità e del territorio. Il festival nasce per diffondere l’abitudine alla fruizione di contenuti culturali attraverso iniziative di promozione ed educazione alla lettura che coinvolgano con particolare attenzione anche le fasce più vulnerabili e giovani della popolazione territoriale.

Il Festival del libro sociale e di comunità 2018 sarà diffuso nel tempo e nello spazio, con la realizzazione di una serie dieventi che proseguiranno sino a dicembre coinvolgendo le cittadine e i cittadini, gli adulti e i minori, le famiglie e gli anziani che frequentano i servizi del Welfare cittadino e le scuole, congiuntamente con le biblioteche, le librerie, le case editrici aderenti alla rete, in percorsi promozione e animazione su libri e albi illustrati realizzati da autori/autrici, illustratori/illustratrici che parteciperanno ai diversi eventi del Festival.

Il Festival coinvolgerà trasversalmente più luoghi della città e varie tipologie di enti della rete nel percorso di preparazione, attivando contestualmente alla promozione della lettura anche processi di inclusione e di comunità e sarà realizzato in modo diffuso in più luoghi della città e presso gli Spazi sociali per Leggere della rete.

IL PROGRAMMA DEL FESTIVAL “CAMMINAMENTI”

(Le date mancanti sono in via di definizione)

SETTEMBRE 2018

11 settembre, ore 17 - A disegnar parole: happening con livepanting e reading in simultanea con il coinvolgimento di illustratrici/tori di letteratura ragazzi che disegneranno su grandi tele mentre attori leggeranno testi selezionati sul tema “CamminaMenti” : viaggi, incontri, scoperte, cambiamento. L’evento realizzato in una piazza cittadina.

Festa delle Lettrici e dei Lettori: evento di fine estate con letture animate, mostre,storie in kamiscibai e atelier con il coinvolgimento di minori, famiglie, adulti e anziani che frequentano i servizi del Welfare cittadino, scuole, biblioteche, librerie, case editrici aderenti alla rete, autrici/tori, illustratrici/tori, promotrici/tori della lettura che hanno animato e accompagnato gli eventi annuali della rete #barisocialbook.

Leggere differenze: incontri presso il servizio CAV -Centro Antiviolenza di Bari con autrici/tori, illustratori/trici, letture ad alta voce, workshop sul tema della promozione della cultura della differenza di genere, il superamento degli stereotipi, la prevenzione della violenza di genere rivolti a famiglie, bambine/i, adolescenti, insegnanti, operatrici/tori sociali, bibliotecarie/i, libraie/i.

OTTOBRE 2018

Incontriamoci: Le/i ragazze/i, le famiglie, le/gli anziani, le/gli educatrici/tori degli Spazi Sociali per Leggere, incontrano Giancarlo Carofiglio dopo aver letto il libro “Le tre del mattino” Einaudi edizioni. Incontro aperto a tutte e tutti le/i cittadini adulti e minori.

NOVEMBRE 2018

Leggere Differenze: letture animate ed incontri con autrici/tori, illustratrici/tori, presso gli Spazi Sociali per Leggere, sul tema del superamento della paura, degli stereotipi e prevenzione della violenza di genere.

DICEMBRE 2018

Asta cittadina per #Barisocialbook: evento cittadino per la raccolta fondi destinata all’acquisto di Bibliobus da donare alla rete #barisocialbook , in cui saranno posti all’asta servizi, prodotti donati da enti privati e le tavole d’artista realizzate dalle/dagli illustratrici/tori durante l’evento “A disegnar parole”.

Ulteriori informazioni e tutti gli aggiornamenti sulla pagina FB Barisocialbook.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • “Colibrì - la rete delle biblioteche di Bari”, lo spazio dedicato agli adolescenti della città nella Biblioteca dei Ragazzi[e]

    • Gratis
    • dal 16 ottobre al 28 novembre 2020
    • “Colibrì - la rete delle biblioteche di Bari”
  • Ultimo appuntamento del Festival del libro sociale e di comunità promosso dal Welfare con la scrittrice Nadia Terranova

    • solo oggi
    • 28 novembre 2020
    • online

I più visti

  • ''Lezioni di Storia, Le opere dell’uomo'', al Petruzzelli di Bari tornano gli appuntamenti con la cultura e i viaggi a ritroso nella storia

    • dal 18 ottobre al 13 dicembre 2020
    • Teatro Petruzzelli
  • Mostra virtuale 'Hommage à Sburracchioni'

    • Gratis
    • dal 25 aprile al 31 dicembre 2020
  • Brunori Sas in concerto al Palaflorio di Bari

    • 5 dicembre 2020
    • Palaflorio
  • VIII edizione ''Alla scoperta di Noja''

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 5 ottobre al 29 novembre 2020
    • Lama Giotta
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BariToday è in caricamento