Festival "Maggio all'infanzia": il debutto di “Ahia!"

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 20/05/2016 al 20/05/2016
    dalle 9.00
  • Prezzo
    3 euro
  • Altre Informazioni
    Sito web
    maggioallinfanzia.it

Con il debutto della nuova produzione dei Teatri di Bari “Ahia!” di Damiano Nirchio, progetto Senza Piume Teatro, comincia il 20 maggio alle 9.00 al Kismet l’ottava giornata del 19° Festival “Maggio all’Infanzia”. Interpretato da Lucia Zotti e Raffaele Scarimboli, il nuovo lavoro dei TdB racconta la storia di una piccola anima restia a nascere perché spaventata dagli “ahia!” che può incontrare nella vita. Il Signor direttore dell’Ufficio nascite escogita mille espedienti e pensa mille argomenti per convincere la piccola, ma alla fine sarà la vita stessa a darle le risposte che cerca.
Alle 10.00 al Circo El Grito su largo Giannella “Ulisse di bugie quante ne disse” per la regia di Enzo Vacca, con lo stesso Vacca e con Betty Lusito, insieme nelle vesti due aedi a raccontare al popolo tutte le tappe del più famoso viaggio di ritorno della storia, tra cavalli di Troia, giganti, isole di Ciclopi e canti ammalianti di sirene.
Alle 10.15, al Kismet, Fondazione Solares/Teatro delle Briciole presenta “Era ieri” di Beatrice Baruffini e Agnese Scotti, parte del progetto “Trilogia disumana” che comprende una prima che guarda al passato, la seconda al presente, la terza al futuro. Tre storie che hanno come protagonisti rispettivamente i dinosauri, i robot e gli alieni.
Il pomeriggio comincia sempre al Kismet, dove alle 17.30, è in scena “Ondina la sirena bambina” regia e drammaturgia di Ilaria Cangialosi, con la stessa Cangialosi e con Adele Scagliusi. Ondina è una Sirena Bambina, un corpo a metà tra l’infanzia e l’età adulta, Ondina non si piace e ha fretta di crescere.
Alle 18.45 ci si sposta all’Abeliano con la compagnia Armamaxa che presenta “La Regina delle Nevi” per la regia di Enrico Messina, con Giuseppe Ciciriello e Deianira Dragone. Sulle note dei Led Zeppelin Messina propone la sua versione di una delle più celebri fiabe di Andersen, racconto di un’amicizia tenera e stretta e di un viaggio fantastico che è percorso di crescita e di costruzione di identità.
Infine la giornata si conclude alle 20.15 allo Chapiteau El Grito su largo Giannella con “Alice nel libro delle meraviglie” della Compagnia del Sole, scritto e interpretato da Stella Addario, Antonella Carone, Francesco Casareale, Patrizia Labianca e Tony Marolla. Adattando il celebre libro di Lewis Carrol, gli attori sono qui all’occorrenza cantanti e musicisti e danno vita ai diversi e grotteschi personaggi giocando con toni e ritmi vivaci a metà strada tra il cartoon, la commedia musicale e il varietà.
Il 19° festival Maggio all’Infanzia è organizzato da Fondazione SAT, Teatri di Bari e Fondazione Città Bambino. Realizzato con il contributo di Comune di Bari, Unione Europea, della Sud Sistemi e degli sponsor che stanno in queste settimane aderendo alla campagna “Invita una classe a teatro”. Il festival sarà in programma fino al 24 maggio

 Ingresso agli spettacoli 3 euro; info www.maggioallinfanzia.it; 335.8052211.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • “Su…il sipario”, sei appuntamenti in diretta streaming dal Nuovo Teatro Abeliano

    • dal 1 al 6 marzo 2021
    • in diretta streaming
  • Indovina chi viene a (s)cena dal Teatro Odeion di Giovinazzo

    • 6 marzo 2021
    • Teatro Odeion
  • "Ludus" in scena a domicilio per "Pietanze d'Arte a Domicilio"

    • 5 marzo 2021

I più visti

  • I Modà in concerto al Palaflorio

    • dal 13 al 14 marzo 2021
    • Palaflorio
  • Dal pop al contemporaneo: Lodola Marco, Mascoli Vincenzo e Cannistrà Leonardo

    • dal 19 dicembre 2020 al 30 giugno 2021
    • cantine pop
  • Visita guidata a Molfetta: la città fatta di miele

    • 6 marzo 2021
    • Centro storico
  • Itinerario 'Bari e il suo sottosuolo'

    • 7 marzo 2021
    • Piazza Cattedrale, 28
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BariToday è in caricamento