Festival “Del Racconto, il Film a Giovinazzo

  • Dove
    piazza Meschino
    Indirizzo non disponibile
    Giovinazzo
  • Quando
    Dal 21/07/2016 al 21/07/2016
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

La settima edizione del festival di Cinema&Letteratura Del Racconto, il Film, organizzata dalla cooperativa I bambini di Truffaut e diretta da Giancarlo Visitilli, giovedì 21 luglio sarà a Giovinazzo, in piazza Meschino, per “Del racconto, le geografie (umane)”. Si parla di violenza e come superare momenti di crisi con Carla Baroncelli che presenterà il suo romanzo Storie sui fili (Image) assieme alla giornalista Silvia Dipinto, e Giorgia Cecere  regista del film “Un posto bellissimo”, proiettato subito dopo la presentazione del libro.Intervengono anche Carla Spagnulo, sostituto procuratore Tribunale dei minori Bari e Rosy Paparella, Garante dei Diritti dell'Infanzia e dell'Adolescenza del Consiglio regionale della Puglia.

Carla Baroncelli, ex cronista alla Rai per il Tg2 , in Storie sui fili (Image) racconta la struggente esperienza della violenza attraverso gli occhi di lei bambina, dei vissuti di angoscia e impotenza, e di un finale dopo tanti anni riparativo del suo trauma. Il libro si propone, per volontà dell’autrice, come strumento educativo per comprendere la violenza vista e vissuta dai bambini. Il ricavato della vendita è interamente destinato a Linea Rosa – Ravenna. Il progetto nasce dall'urgenza dell'autrice di raccontare cosa accade ai bambini e alle bambine che vivono e crescono in contesti famigliari infelici. Il libro è infatti un viaggio doloroso con una vecchia signora che, attraverso la luce che filtra da grovigli di ragnatele, guida la bambina verso un percorso di libertà e di elaborazione del dolore rispetto ai traumi vissuti in famiglia.

“Un posto bellissimo” è il secondo film da regista e sceneggiatrice di Giorgia Cecere, un racconto intimista dai toni delicati con Alessio Boni, Isabella Ragonese, Paolo Sassanelli, Piera Degli Esposti.
La protagonista è Lucia, una donna borghese dolce e sommessa che divide le giornate fra il suo negozio di fiori nel centro di Asti e le amorose cure dei familiari, finché la scoperta dell’infedeltà del marito e l’incontro con un immigrato maghrebino non creano in lei un turbamento che produce una trasformazione. 
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Ad Alberobello la 17^ edizione del trofeo "Eracle - Memorial Vito Palmisano"

    • 7 marzo 2021

I più visti

  • I Modà in concerto al Palaflorio

    • dal 13 al 14 marzo 2021
    • Palaflorio
  • Dal pop al contemporaneo: Lodola Marco, Mascoli Vincenzo e Cannistrà Leonardo

    • dal 19 dicembre 2020 al 30 giugno 2021
    • cantine pop
  • Visita guidata a Molfetta: la città fatta di miele

    • 6 marzo 2021
    • Centro storico
  • Itinerario 'Bari e il suo sottosuolo'

    • 7 marzo 2021
    • Piazza Cattedrale, 28
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BariToday è in caricamento