Finalissima nazionale di Top model of the World Italy 2019 in terra barese: vince Roberta Quinto

La neo vincitrice del concorso di bellezza femminile rappresenterà l'Italia alle finali mondiali che si disputeranno dal 14 al 24 gennaio 2010 a Hurghada in Egitto.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

La 19enne modella lucana ha vinto l’ambito e prestigioso concorso di bellezza femminile, che si è tenuto da 14 al 15 dicembre in Puglia presso la struttura polifunzionale Tenuta Giannini, situata nell’entroterra barese, al termine di live shooting, sfilate e contest in quanto è a tutti gli effetti un vero e proprio talent show dedicato al fashion e alla bellezza. Secondo posto per l’indossatrice e fotomodella Clarissa Flora. Terza classificata la modella ed estetista Isabella Scalera. Nata a Matera il 18 aprile 2000 e residente a Montalbano Jonico, capelli castani, occhi nocciola, alta 173 cm, Roberta si è diplomata al liceo classico di Pisticci. Ama molto la musica e suona il pianoforte da 13 anni. I suoi punti di forza? La spontaneità e la semplicità. Sogna di avere un futuro nel mondo dello spettacolo. Ha già partecipato ad altri concorsi di bellezza. Il suo sogno nel cassetto è diventare modella di rilievo internazionale. Il prossimo mese Roberta volerà in Egitto per rappresentare l’Italia in occasione della fase finale internazionale di Top Model of the World (26esima edizione), che si disputerà dal 14 al 24 gennaio 2020 a Hurghada. «Sono molto felice ed entusiasta per questa vittoria – commenta a caldo la neo vincitrice Roberta Quinto -. Non me l’aspettavo, perché c’erano bellissime ragazze in gara. Dedico questa vittoria soprattutto alla mia famiglia, che mi ha sempre sostenuta, e ai miei cari amici. Sono davvero orgogliosa di rappresentare l’Italia e tutti gli italiani residenti all’estero alla finale mondiale di Top Model of the World. Per me sarà una grande occasione di crescita personale e professionale – prosegue Roberta – poiché avrò la possibilità di conoscere, imparare e scambiare idee e opinioni con 80 ragazze di diversa nazionalità. Infine vorrei rivolgere un particolare e accorato messaggio a tutte quelle adolescenti e ragazze che soffrono di disturbi alimentari: Amatevi e, soprattutto, accettatevi per quello che siete poiché l’essere semplici e autentici vi rende eccezionali». L’edizione italiana del concorso è stata promossa, organizzata e gestita dal coordinatore nazionale e responsabile commerciale Miky Falcicchio insieme con l’esclusivista del marchio per il nostro Paese nonché talent e fashion scout della bellezza femminile nel mondo, Silvia Bianculli. La produzione esecutiva della finale di Top Model of the World Italy 2019 è stata curata da Miky Falcicchio Tv Fashion, Fatti per il Successo Academy ed Evetimes Produzioni di Vincenzo Iannone e Silvia Bianculli. La finalissima è stata condotta dalla presentatrice e modella professionista Alina Liccione. L’ex attore, manager e talent scout Rosario Porzio ha presieduto la giuria di esperti. La bellezza delle aspiranti top model è stata evidenziata e sottolineata nei minimi dettagli sia per quanto riguarda il make-up che per l’hair style dall’equipe di estetiste e acconciatori della scuola di formazione professionale “Alessandro Volta” di Altamura.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento