Donne, diritti, dignità: Gens Nova in prima linea contro la violenza di genere, incontro-dibattito a Rutigliano

  • Dove
    Piazza Colamussi
    Indirizzo non disponibile
    Rutigliano
  • Quando
    Dal 06/09/2020 al 06/09/2020
    ore 20
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

La violenza sulle donne: un tema delicato e dolorosamente attuale, sul quale occorre non abbassare mai la guardia. Sarà al centro di un incontro-dibattito promosso a Rutigliano dal Comune con l'associazione Gens Nova, presieduta dall'avvocato Antonio Maria La Scala, da anni in prima linea al fianco delle vittime di violenza di genere, pedofilia, stalking e abusi.

L'appuntamento è per domenica 6 Settembre alle ore 20, in Piazza Colamussi. Verrà proiettato il cortometraggio «La giornata» (2017) del regista Pippo Mezzapesa.

Al termine della visione, con la presidente della Commissione Pari Opportunità, Rosa Lorusso, unitamente al Sindaco Giuseppe Valenzano e l’assessore Viriana Redavid, interverrà l’avvocato Antonio Maria La Scala.

L'incontro terminerà con la testimonianza di 3 donne vittime di violenza.  Chiunque voglia partecipare all'evento deve obbligatoriamente prenotare con il proprio nominativo all'info point della Pro Loco di Rutigliano al nr. 3209041603 dalle 09.00 alle 12.00 e dalle 18.00 alle 20.00.

(In foto: l'avvocato Antonio La Scala, presidente di Gens Nova)

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Dal pop al contemporaneo: Lodola Marco, Mascoli Vincenzo e Cannistrà Leonardo

    • dal 19 dicembre 2020 al 30 giugno 2021
    • cantine pop
  • Mannarino in concerto al PalaFlorio di Bari

    • 27 aprile 2021
    • Palaflorio
  • XX Stagione dell’EurOrchestra da Camera di Bari: tutti i concerti in streaming

    • dal 4 marzo al 10 giugno 2021
    • https://www.lagazzettameridionaletv.com sulla pagina Facebook dell’EurOrchestra e sul gruppo Facebook Eurorchestra da Camera di Bari
  • Mostra personale di Renato Guttuso

    • Gratis
    • dal 7 aprile al 2 maggio 2021
    • CONTEMPORANEA GALLERIA D'ARTE
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BariToday è in caricamento