Giobbe Covatta in scena al Teatro AncheCinema con ''Sei gradi''

Dopo 7 (come i vizi capitali) e 30 (come il numero degli articoli della Carta dei Diritti dell’Uomo), la numerologia secondo Giobbe Covatta si sofferma adesso sul sei. Si intitola infatti 6° (Seigradi) lo spettacolo che il poliedrico artista tarantino sta portando in giro per i teatri d’Italia e che farà tappa a Bari, da AncheCinema, giovedì 30 gennaio (corso Italia 112, ore 21, info 329.611.22.91). 

Questa volta il numero serve a Covatta per immaginare, con la consueta lucida ironia, il futuro del pianeta Terra a sei gradi di distanza da oggi. Sei gradi in più per ipotizzare scenari apocalittici, che metterebbero a serio rischio la stessa sopravvivenza del genere umano, ma non la sua ingegnosità, oltremodo amplificata dalla situazione di grande emergenza: Covatta dipinge infatti nello spettacolo personaggi geniali e strampalati, che cercano di far fronte al dramma del pianeta dando fondo alla propria inventiva, realizzando sistemi e apparecchi che dovrebbero servire a salvare il mondo.

Anche in questo spettacolo, dunque - come già nei precedenti Barzellette, di Ascanio Celestini, e Donchisci@tte di Benvenuti e Fresi, andati in scena da AncheCinema negli scorsi mesi - la verve comica serve per sostenere un ragionamento etico, una riflessione critica su comportamenti e stili di vita consolidati  che contraddicono l’idea stessa di una evoluzione umana.

Prevendite attive su www.anchecinema.com e sul circuito vivaticket. Parcheggi convenzionati Metropark (corso Italia 138) e Gestipark Battisti (piazza Cesare Battisti, lati facoltà di Giurisprudenza).

Info e prenotazioni via sms/whatsapp al numero 329 6112291

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Appuntamento con “Indovina chi viene a (s)cena”: a teatro in streaming da casa

    • dal 15 al 17 gennaio 2021
    • streaming
  • Spettacolo online 'Il re che aveva paura del buio'

    • 24 gennaio 2021
    • Piattaforma Zoom

I più visti

  • Appuntamento con la "Festa nazionale del Dialetto" edizione 2021 in modalità streaming

    • 17 gennaio 2021
    • streaming
  • Dal pop al contemporaneo: Lodola Marco, Mascoli Vincenzo e Cannistrà Leonardo

    • dal 19 dicembre 2020 al 30 giugno 2021
    • cantine pop
  • 'Teatro Delivery', a Terlizzi teatro e musica a domicilio

    • 17 gennaio 2021
  • Per la rassegna 'Arte in vetrina' Nietta Vessia con 'Vele al vento'

    • Gratis
    • dal 1 al 15 gennaio 2021
    • Vetrina Centro d'Arte
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BariToday è in caricamento