Giornata del Contemporaneo: ingresso libero nella Pinacoteca metropolitana “C. Giaquinto”

Anche la Pinacoteca metropolitana “C. Giaquinto” aderisce alla Giornata del Contemporaneo indetta dall’AMACI (Associazione Musei d'Arte Contemporanea Italiani) aprendo gratuitamente, per tutta la giornata, le porte del museo.

Per l’occasione i visitatori potranno tornare ad ammirare l’opera dell’artista barese Pino Pascali  “9 mq di pozzanghere” che, dopo quattro anni, è ritornata in sede.

Si tratta di 9 pannelli di truciolato laccato in nero, gesso e acqua, realizzati nel 1967 e acquistati dalla Pinacoteca nel 1981.

Inoltre, si potranno ammirare altre opere d’arte contemporanea in costante dialogo con le opere d’arte antica presenti nelle sale quali: Raffaele Spizzico (Sole e fuoco), Francesco e Raffaele Spizzico (Gruppo di famiglia),Igino Iurilli (Vulcano e Cubo), Riccarda Pagnozzato (La sposa), Ada Costa (Vento-taglia), Adele Plotkin (Frammento).

Ingresso libero per tutta la giornata. Orario 9:00 – 19:00 (ultimo ingresso 18:30).

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Dal pop al contemporaneo: Lodola Marco, Mascoli Vincenzo e Cannistrà Leonardo

    • dal 19 dicembre 2020 al 30 giugno 2021
    • cantine pop

I più visti

  • Itinerario 'Bari sotto la città'

    • 28 febbraio 2021
    • Centro storico
  • Itinerario 'Bari e il mare'

    • 27 febbraio 2021
    • Lungomare
  • Itinerario 'Bari e il suo sottosuolo'

    • 28 febbraio 2021
    • Piazza Cattedrale, 28
  • Conversano: tra archi e torri

    • 28 febbraio 2021
    • Centro Storico
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BariToday è in caricamento