Giornate Fai di Primavera, il 25 e il 26 marzo alla riscoperta del patrimonio d'arte e natura del nostro Paese

  • Dove
    Varie
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 25/03/2017 al 26/03/2017
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni
    Sito web
    giornatefai.it

Torna in 400 località di tutta Italia le Giornate FAI di Primavera, la manifestazione del FAI.

Una grande festa di piazza dedicata ai beni culturali. Un’occasione unica per scoprire luoghi solitamente chiusi al pubblico e sentirsi parte di quell’Italia vivace e impegnata, creata dai 9 milioni di persone che in questi anni hanno dimostrato di amare e di riconoscersi nell’immenso patrimonio culturale custodito nel nostro Paese. Chiese, ville, borghi, palazzi, aree archeologiche, castelli, giardini, archivi storici: sono oltre 1.000 i luoghi aperti con visite a contributo libero in tutte le Regioni grazie all’impegno e all’entusiasmo delle Delegazioni e dei volontari del FAI.

Info: https://www.giornatefai.it/

LUOGHI VISITABILI A BARI E PROVINCIA-2

APERTURA STRAORDINARIA DI PALAZZO SAN MICHELE A BARI 

Allegati

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Turismo, potrebbe interessarti

  • Tour nella città vecchia di Bari con Puglia Experience

    • 28 febbraio 2021
    • città vecchia
  • Itinerario 'Bari sotto la città'

    • 28 febbraio 2021
    • Centro storico
  • Photo walking tour a Casamassima

    • 27 febbraio 2021
    • Centro storico

I più visti

  • I Modà in concerto al Palaflorio

    • dal 13 al 14 marzo 2021
    • Palaflorio
  • Dal pop al contemporaneo: Lodola Marco, Mascoli Vincenzo e Cannistrà Leonardo

    • dal 19 dicembre 2020 al 30 giugno 2021
    • cantine pop
  • “Su…il sipario”, sei appuntamenti in diretta streaming dal Nuovo Teatro Abeliano

    • dal 1 al 6 marzo 2021
    • in diretta streaming
  • Appuntamento con i seminari del Conservatorio Piccinni di Bari

    • dal 6 al 28 febbraio 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BariToday è in caricamento