"Goodbye murat" di Nicola Signorile



Quanto la geometria di una città nuova ha saputo sopravvivere alle trasformazioni? Bari coltiva una mitologia del centro storico ottocentesco, il cosiddetto Murattiano.
E se ogni mitologia ha bisogno di racconti efferati, quello di Bari si chiama “boom edilizio”. In realtà la degenerazione del Borgo murattiano è precoce e le prime sopraelevazioni sono autorizzate già alla fine dell’Ottocento: il rifiuto dello stile neoclassico e le manifestazioni dell’eclettismo sono però considerati paradossalmente nell’immaginario collettivo l’espressione del medesimo, originario progetto. I rari esempi di architettura di qualità realizzati nella seconda metà del Novecento sono invece ignorati da qualsiasi azione di tutela. Eppure ad essi si guarda oggi come modelli per realizzare una città che abbia il coraggio della contemporaneità.

Con quattro autentiche “interviste impossibili” a Bruno Zevi, Vittorio Chiaia, Michele Cifarelli e Vittore Fiore sul tema del centro storico e del vincolo paesaggistico.
Giovedì 26 aprile alle ore 18,30
Quintiliano La Libreria presenta:


PERCHE' LO HAI FATTO?
Elvi Manfredi intervista Nicola Signorile, autore di GOODBYE MURAT

NICOLA SIGNORILE
Nicola Signorile vive tra Lipsia e Bari, dove è nato nel 1958. Giornalista e critico di architettura, ha condotto per 16 anni sulla “Gazzetta del Mezzogiorno” la rubrica settimanale “Piazza grande”. Curatore di mostre e reportage sul paesaggio, ha pubblicato – fra l’altro – i volumi: Occhi sulla città. Architetti e architetture a Bari (2004), Atlante ’900. Per la tutela dell’architettura contemporanea a Bari (2009) e Diario Rossani. La difesa dello spazio pubblico e la privatizzazione della città (2014).

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • “A Libri Aperti nel Parco”, nel Parco 2 Giugno un ricco calendario di iniziative sociali, culturali e ludiche

    • dal 24 agosto al 19 settembre 2020
    • Parco 2 Giugno
  • Summer Edition di Jazz Dogs nel "BoscoFiore" ad Altamura

    • dal 24 agosto al 30 settembre 2020
    • Agorateca
  • Al Mat di Terlizzi appuntamento con 'Equinozio d’Autore'

    • da domani
    • Gratis
    • dal 17 al 20 settembre 2020
    • MAT laboratorio urbano

I più visti

  • L'estate di Polignano a Mare è ricca: 21 eventi tra musica, mostre e spettacoli

    • dal 12 luglio al 27 settembre 2020
  • ''Summer lights 2020''», colori e giochi di luce sulla magica Alberobello

    • dal 14 luglio al 30 settembre 2020
    • Centro Storico, tutti i trulli della zona Monti, il Trullo Sovrano e il Belvedere
  • N.0 gallery - street art lab visiting

    • Gratis
    • dal 23 ottobre 2019 al 23 ottobre 2020
    • n.0 GALLERY
  • Nel centro storico di Bari la mostra d'Arte dell’Apulia Contemporary Art Prize 2020

    • dal 5 al 19 settembre 2020
    • Chiesa di Santa Teresa dei Maschi
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    BariToday è in caricamento