Giovedì, 13 Maggio 2021
Eventi Bari Vecchia

Granarolo in Puglia per celebrare i suoi 60 anni: al via la “festa del latte” a Gioia del Colle e la mostra fotografica itinerante a Bari

Il Gruppo Granarolo, il maggiore operatore agroindustriale del Paese a capitale italiano, festeggia sabato 21 ottobre 2017 il proprio sessantesimo anniversario con la “Festa del Latte”, l’apertura straordinaria al pubblico del suo stabilimento a Gioia del Colle. Inoltre, sempre per celebrare l’occasione, venerdì 20 ottobre a Bari viene inaugurata la mostra fotografica itinerante di scatti storici “60 Anni. Siamo diventati Grandi insieme a voi”, che sarà visibile fino al 30 ottobre.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

GRANAROLO IN PUGLIA PER CELEBRARE I SUOI 60 ANNI: AL VIA LA “FESTA DEL LATTE” A GIOIA DEL COLLE E LA MOSTRA FOTOGRAFICA ITINERANTE A BARI Bologna, 19 ottobre 2017 – Il Gruppo Granarolo, il maggiore operatore agroindustriale del Paese a capitale italiano, festeggia sabato 21 ottobre 2017 il proprio sessantesimo anniversario con la “Festa del Latte”, l’apertura straordinaria al pubblico del suo stabilimento a Gioia del Colle. Inoltre, sempre per celebrare l’occasione, venerdì 20 ottobre a Bari viene inaugurata la mostra fotografica itinerante di scatti storici “60 Anni. Siamo diventati Grandi insieme a voi”, che sarà visibile fino al 30 ottobre. La Festa del Latte è un vero e proprio open day per le comunità del territorio e tutti coloro che abbiano desiderio e curiosità di vedere da vicino il “dietro le quinte” della più importante filiera italiana del latte. L’iniziativa avrà luogo dalle ore 10 alle ore 16 di sabato 21 ottobre e prevede visite guidate ogni ora nei siti produttivi, laboratori per bambini dedicati al latte e i suoi derivati e merenda a base di prodotti del portafoglio Granarolo; uno spazio dedicato al truccabimbi per un disegno a tema latteo e un angolo per fare una foto da pubblicare su Instagram (@gruppogranarolo #Granarolo60 #FestadelLatte). Con l’occasione verrà offerta anche l’opportunità di visitare il giorno stesso un allevamento del Gruppo Granarolo vicino allo stabilimento. “L’iniziativa delle Feste del Latte è il fulcro delle celebrazioni per i nostri 60 anni – afferma Gianpiero Calzolari, Presidente del Gruppo Granarolo –, un momento di apertura straordinaria verso le comunità e i territori dove il Gruppo Granarolo opera, sempre ponendo al centro il rispetto per le persone e la terra. Un’occasione unica quindi per raccontare la nostra storia di pionieri coraggiosi, che partendo dall’Emilia-Romagna hanno saputo guardare oltre e investire sul futuro. E anche l’opportunità di mostrare, attraverso le visite guidate negli stabilimenti e negli allevamenti dei nostri soci allevatori, quello che siamo diventati oggi: la prima azienda agroalimentare a capitale italiano e la più grande filiera italiana del latte”. Oltre all’apertura degli stabilimenti, Granarolo dà il via alla mostra di scatti fotografici storici a Bari, in Corso Vittorio Emanuele II, davanti al Palazzo dell’Economia, dopo aver fatto tappa a Bologna a luglio e a Milano a settembre. Per l’occasione, nella giornata di venerdì 20 ottobre un food truck Granarolo sarà sul posto per offrire ai visitatori della mostra alcuni prodotti in omaggio. La maggior parte degli scatti storici, conservati presso il Centro Italiano di Documentazione sulla Cooperazione e l’Economia Sociale di Bologna, provengono dall’Archivio Enrico Pasquali (anni 1958-1988) e dall’Archivio Umberto Gaggioli (anni 1974-1990), due importanti fotografi bolognesi che hanno infuso uno sguardo di profonda umanità alle loro professioni. “La selezione delle foto scelte – afferma Gianpiero Calzolari, Presidente del Gruppo Granarolo – è un appassionante racconto per immagini, inedite o viste di rado, che parla di lavoro e latte nel corso di molti decenni, che documenta bene da dove nasciamo e dove stiamo andando: dai mezzadri della provincia di Bologna che si costituirono in cooperativa nel lontano 1957, per restituire dignità al loro lavoro e alle loro famiglie, fino a quello che siamo diventati ogg. Immagini che raccontano storie grandi come quelle di chi ha posato una pietra o partecipato a uno sciopero, e storie piccole e sottovoce come quelle dei bambini e delle tante persone che ogni anno partecipavano alla Festa del Latte”. La selezione delle foto storiche vive anche sull’account Instagram dedicato al Sessantesimo anniversario @gruppogranarolo #Granarolo60, con l’invito rivolto a tutti a condividere anche un ricordo legato a Granarolo, sia esso una foto, un oggetto o un pensiero. Per partecipare alla festa del latte è necessario iscriversi e compilare il modulo all’indirizzo www.festalatte.it, specificando lo stabilimento e l’orario di visita, numero e nominativi dei partecipanti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Granarolo in Puglia per celebrare i suoi 60 anni: al via la “festa del latte” a Gioia del Colle e la mostra fotografica itinerante a Bari

BariToday è in caricamento