"Slow Food Day", a Bari la manifestazione all’insegna della lotta allo spreco e della valorizzazione del cibo

  • Dove
    via Argiro 128
  • Quando
    Dal 21/04/2018 al 21/04/2018
    10.30
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Sabato 21 aprile, si terrà anche a Bari, in via Argiro 128, a partire dalle ore 10.30 lo Slow Food Day 2018, una giornata in piazza per parlare di grano, farina, pane e pasta.

La Condotta di Bari di Slow Food e l’Associazione di volontariato In.Con.Tra nel centro di Bari proporranno una manifestazione all’insegna della lotta allo spreco e della valorizzazione del cibo. Il tutto si svolgerà nel borgo murattiano, verranno infatti posizionati due gazebo in Via Argiro angolo Via Dante, in cui gli esponenti delle due realtà sopracitate accoglieranno quanti vorranno avvicinarsi per spiegare le tematiche della manifestazione. Sarà l’occasione per un approfondire i temi delle  intolleranze, delle allergie e anche  del  recupero del patrimonio genetico delle varietà di grano locali. Infatti, l’impoverimento dei suoli e l’aumento del numero di individui affetti da malattie legate alla malnutrizione hanno portato al reinserimento di varietà antiche nei campi agricoli e sulle nostre tavole.

SLOW FOOD DAY 2018
Il tema principale dello Slow Food Day di quest’anno è il frumento, pianta che da sempre ha influenzato il percorso storico dell’uomo, i cui derivati  come pane e pasta soprattutto, sono il simbolo della cucina italiana e sono riconosciuti dall’UNESCO  quali elementi costituenti della “Dieta Mediterranea”.


IL VALORE SOCIALE DEL CIBO
Pasta e pane sono stati inoltre simbolo di alimentazione consumata soprattutto dalle classi meno abbienti dell'umanità. Per questo motivo la Condotta di Bari di Slow Food intende cogliere l'occasione dello Slow Food Day, per dedicare la festa del 21 aprile a tutte le persone che per vari motivi non hanno facile accesso al cibo, nel corso della manifestazione sarà trattato anche il tema dell’emarginazione e della povertà dovute a un sistema alimentare “ingiusto”.

ALTRI TEMI
Durante la manifestazione saranno chiariti inoltre circa le intolleranze e sle allergie, parallelamente spazio a un approfondimento sul recupero del patrimonio genetico delle varietà di grano locali. L’impoverimento dei suoli e l’aumento del numero di individui affetti da malattie legate alla malnutrizione hanno portato al reinserimento di varietà antiche nei campi agricoli e sulle nostre tavole.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • A Locorotondo l'iniziativa natalizia ''Adotta il tuo albero di Natale''

    • dal 4 al 10 dicembre 2020
  • La programmazione offerta dalla Direzione regionale Musei Puglia, manifestazioni ed eventi sulle piattaforme web

    • dal 3 al 31 dicembre 2020
    • online

I più visti

  • ''Lezioni di Storia, Le opere dell’uomo'', al Petruzzelli di Bari tornano gli appuntamenti con la cultura e i viaggi a ritroso nella storia

    • dal 18 ottobre al 13 dicembre 2020
    • Teatro Petruzzelli
  • Mostra virtuale 'Hommage à Sburracchioni'

    • Gratis
    • dal 25 aprile al 31 dicembre 2020
  • Brunori Sas in concerto al Palaflorio di Bari

    • solo domani
    • 5 dicembre 2020
    • Palaflorio
  • 'I solisti', all'Abeliano di Bari la rassegna di performance e studio con attori pugliesi

    • dal 24 settembre al 12 dicembre 2020
    • Taetro Abeliano
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BariToday è in caricamento