Ad Adelfia il concerto di "Guarda che Banda", jazz, arie del melodramma, fanfare balcaniche, tarantelle, rock e canti popolari in onore dei festeggiamenti solenni in onore per San Trifone

  • Dove
    Piazza Umberto I
    Indirizzo non disponibile
    Adelfia
  • Quando
    Dal 10/11/2017 al 10/11/2017
    17.00
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Sarà presentata il 10 novembre ad Adelfia, in occasione dei festeggiamenti solenni in onore per San Trifone, la nuovissima formazione musicale “GUARDA CHE BANDA”. La realtà bandistica in Puglia ha radici profonde, molto legate alla tradizione ma poco ri-innovate. L’ambizioso progetto, nasce dall’esigenza di rinnovare e rielaborare il repertorio bandistico tradizionale della banda pugliese attraverso l’incontro con forme musicali ed artistiche diverse, trasformando la tradizionale “banda da giro” in un vivace laboratorio musicale che coinvolge diverse decine di musicisti di tutte le età provenienti dalle province di Bari e limitrofi. La musica di “Guarda che Banda!” non ha niente a che fare con quello che ci si immagina quando si pensa alla banda di un paese. Non le solite marce da ascoltare distrattamente in occasione di qualche cerimonia pubblica. È una musica che mescola jazz, arie del melodramma, fanfare balcaniche, tarantelle, rock e canti popolari. È una musica generosa e travolgente, sempre familiare e sempre mai sentita prima. E’ una musica che si ascolta, si vive e si guarda: la banda a volte si muove a tempo di musica, accompagna i brani con coreografie di insieme, evolve stilisticamente nello stile di marcia nella parata, un corpo di ballo accompagnerà i momenti salienti dello spettacolo con la sua energica danza. L’organico della “Guarda che Banda!” porta la banda di paese a trasformarsi in una energica fanfara ritmata da una nuova selezione strumentale e da una nuova classe di percussioni che vanno oltre la classica “bassa musica”, sostituendo la batteria portatile e le percussioni africane ai consueti cassa, piatti e tamburo rullante. In tal modo la “marcia pugliese” verrà arricchita da nuove tendenze artistiche, senza perdere la sua anima atavicamente legata al territorio, ma veicolata nelle piazze con rinnovato ardore e con nuove vesti a festa. L’iniziativa, finanziata con risorse del FSE-PO Puglia 2014-2020 Progetti PIN, nasce a Turi, in partership e con l’avvallo dell’esperienza artistica della marching band Conturband e dell’Associazione Armonie d’Itria di Martina Franca. Lo staff operativo è capeggiato dal direttore musicale Margherita Dipierro, coordinato da Nuccio Gargano e si avvale della consulenza artistica del prof. Vito Abbatepaolo, Anna Grazia Leserri, Gelsomino Panico, Vincenzo Cianciola, Carmelo Lerede.

Appuntamento alle 17.00 in piazza Umberto ad Adelfia

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • I Modà in concerto al Palaflorio

    • dal 9 al 10 ottobre 2020
    • Palaflorio
  • ''Sentieri armonici'', quattro raffinati concerti di musica antica in Terra di Bari

    • dal 5 al 22 settembre 2020
    • varie
  • Time Zones 2020, a Bari la tradizionale rassegna dedicata ai suoni non convenzionali

    • dal 17 settembre al 31 ottobre 2020
    • varie

I più visti

  • L'estate di Polignano a Mare è ricca: 21 eventi tra musica, mostre e spettacoli

    • dal 12 luglio al 27 settembre 2020
  • ''Summer lights 2020''», colori e giochi di luce sulla magica Alberobello

    • dal 14 luglio al 30 settembre 2020
    • Centro Storico, tutti i trulli della zona Monti, il Trullo Sovrano e il Belvedere
  • N.0 gallery - street art lab visiting

    • Gratis
    • dal 23 ottobre 2019 al 23 ottobre 2020
    • n.0 GALLERY
  • Nel centro storico di Bari la mostra d'Arte dell’Apulia Contemporary Art Prize 2020

    • dal 5 al 19 settembre 2020
    • Chiesa di Santa Teresa dei Maschi
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    BariToday è in caricamento