“Hymn to freedom”: Fabio Prota sulle tracce di Oscar Peterson

Una docente di Oscar Peterson definì il suo modo di suonare “un’esperienza di potenza controllata, abilità e delicatezza”.
Oscar Peterson, canadese classe 1925, è stato ed è ancora oggi uno dei più grandi pianisti jazz di tutti i tempi, l’unico a raccogliere l’eredità di Art Tatum.

Fabio Prota proverà a far risuonare alcune fra le più celebri composizioni firmate da Oscar Peterson sfruttando il timbro del pianoforte dei primi del ‘900 presente presso la Libreria Quintiliano di Bari. Fra un brano e l’altro Giulia Calabrese racconterà la vicenda umana e personale del “Maharaja of the keyboard”, come lo definì Duke Ellington.

Appuntamento Sabato 21 dicembre, ore 20:00.
Ingresso Libero

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Dal pop al contemporaneo: Lodola Marco, Mascoli Vincenzo e Cannistrà Leonardo

    • dal 19 dicembre 2020 al 30 giugno 2021
    • cantine pop
  • Doppio appuntamento in streaming con l'Orchestra sinfonica metropolitana per il 'Mese della memoria'

    • dal 23 al 27 gennaio 2021
    • dal palco del Teatroteam di Bari
  • Spettacolo online 'Il re che aveva paura del buio'

    • solo oggi
    • 24 gennaio 2021
    • Piattaforma Zoom
  • 'Auschwitz oggi', speciale "Giornata della Memoria" dell'Abeliano

    • da domani
    • dal 25 al 27 gennaio 2021
    • profilo Facebook del Teatro Abeliano e RadioPopizz e il canale 881 del digitale terrestre
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BariToday è in caricamento