Al Teatro Kismet Teatri Uniti in scena con "I Giocatori"

Teatri Uniti in scena con lo spettacolo I GIOCATORI al teatro Kismet dal 18 al 21 febbraio 2016 ore 21.00
di Pau Mirò; collaborazione artistica Simone Petrella; in collaborazione con Onorevole Teatro Casertano-Institut Ramon Llul
con Renato Carpentieri, Tony Laudadio, Enrico Ianniello, Giovanni Ludeno/Marcello Romolo/Luciano Saltarelli
traduzione e regia di ENRICO IANNIELLO

Napoli e Barcellona ancora una volta unite in teatro da Enrico Ianniello nel primo allestimento in Italia di Jùcature (Giocatori) di Pau Mirò, vincitore del premio Butaca 2012 per il miglior testo in lingua catalana e messo in scena con successo la scorsa stagione a Barcellona con la regia dello stesso Mirò al Teatre Lliure diretto da Lluís Pasqual.
In scena quattro uomini condividono tragicomiche frustrazioni e fallimenti giocando a carte, in attesa di un ultimo estremo guizzo vitale. In un vecchio appartamento, intorno a un tavolo, sotto una lampada, quattro uomini, un barbiere, un becchino, un attore e un professore di matematica, giocano a carte. I soldi sono spariti da tempo, come qualsiasi possibilità di successo personale. L’appartamento è un rifugio dove tutti i fallimenti sono accettati, permessi. Il fallimento è la regola, non l’eccezione. Maschere grottesche che si incontrano, in tempo di crisi, per mettere in gioco l'unico capitale che hanno a disposizione: la loro solitudine, la loro ironia, la loro incapacità di capire. Ma proprio sul punto di toccare il fondo, i quattro decidono di rischiare il tutto per tutto, rouge et noir, e allora il gioco si fa pericoloso.

Nota bene: I Giocatori è ambientato a Napoli. Si tratta di un'ambientazione esclusivamente linguistica, senza riferimenti geografici precisi, un’assenza di collocazione che diventa cifra fondamentale dei quattro personaggi raccontati da Mirò: uomini di mezz'età, senza nome, senza lavoro e senza un vero amore che li faccia bruciare di passione. È tutto molto semplice e straziante poiché nessuno mai perde la sua capacità di umorismo. Premio Ubu 2013 “Miglior testo straniero”


INFO

Botteghino del Teatro Petruzzelli
Corso Cavour ang. Via Cognetti
tel. 328.6917948

Teatro Kismet OperA
Strada San Giorgio Martire 22/f - 70123 Bari
tel. 080.5797667

Nuovo Teatro Abeliano
Via Padre Massimiliano Kolbe 3, 
tel. 080 5427678

Comune di Bari – Assessorato alle Culture
Via Argiro, 33 – tel 080.5776200 - www.comune.bari.it 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • “Su…il sipario”, sei appuntamenti in diretta streaming dal Nuovo Teatro Abeliano

    • dal 1 al 6 marzo 2021
    • in diretta streaming
  • Lo spettacolo "La maschera dimenticata" per la rassegna "I Lunedì della Prosa con i classici del Teatro Abeliano"

    • solo oggi
    • 22 febbraio 2021
    • online

I più visti

  • I Modà in concerto al Palaflorio

    • dal 13 al 14 marzo 2021
    • Palaflorio
  • Dal pop al contemporaneo: Lodola Marco, Mascoli Vincenzo e Cannistrà Leonardo

    • dal 19 dicembre 2020 al 30 giugno 2021
    • cantine pop
  • “Su…il sipario”, sei appuntamenti in diretta streaming dal Nuovo Teatro Abeliano

    • dal 1 al 6 marzo 2021
    • in diretta streaming
  • Appuntamento con i seminari del Conservatorio Piccinni di Bari

    • dal 6 al 28 febbraio 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BariToday è in caricamento