Tre giorni di laboratori e formazione su come comunicare l'olio extravergine d'oliva: 'I linguaggi dell'extravergine'

Imparare a utilizzare un linguaggio preciso, efficace, adeguato e moderno per raccontare un prodotto antico e prezioso come l’olio extravergine d’oliva. È l’obiettivo dell’evento ‘I linguaggi dell’extravergine’, organizzato dall’Associazione Culturale Passione Extravergine e giunto alla terza edizione, in programma venerdì 14, sabato 15 e domenica 16 giugno a Cassano delle Murge (con il patrocinio del Comune): tre giorni di lavoro dedicati a quanti vogliono migliorare le proprie competenze in materia di comunicazione dei valori del prodotto e diventare veri divulgatori di contenuti culturali legati all’extravergine.

Quali sono i contenuti tecnici che il consumatore dovrebbe conoscere? Quali sono i linguaggi e i contenuti più adatti per comunicare con i bambini, con i medici, con il personale della ristorazione, con chi fa la spesa? Queste sono le domande alle quali si cercherà di dare una risposta con esperti del settore, attraverso approfondimenti mirati, momenti pratici di laboratorio e co-progettazione in gruppi e momenti di team building, con l’obiettivo di trovare punti di forza e opportunità per aprire nuovi possibili scenari di rete e cooperazione.

Gli assaggiatori che si formano nei corsi abilitanti, nella maggioranza dei casi, difettano di competenze linguistiche, semiotiche, relazionali, metodologiche, che permettano loro di elaborare una comunicazione culturale ricca ed efficace con il consumatore, che si tratti di chef, di chi fa la spesa, di bambini, di educatori, di medici, etc.

Il risultato è che, nell'area della cultura dell'olio extravergine di oliva, prevale una comunicazione frammentata, approssimata, e spesso caratterizzata da moltissime inesattezze, ma anche da errori rilevanti che, specie se commessi da personaggi autorevoli, vanificano il lavoro di anni nella direzione dell'informazione divulgativa corretta e accessibile a tutti e, soprattutto, danneggiano la percezione del prodotto sui mercati e tra i consumatori, con gravi danni all’economia del territorio.

Media partner: rivista online Teatro Naturale

Soci produttori: De Carlo, Depalo, Holyva, Intini, Mio padre è un albero, Natyoure, Oro di Rufolo, Tenuta Pojana, Le tre colonne.

Le quote di partecipazione previste per l’evento:

- 80 € per i soci di Passione Extravergine

- 60 € per i non soci

Per chi viene da fuori sono previsti, su richiesta, servizi di trasporto da e per la Stazione Centrale e l’Aeroporto di Bari e convenzioni per il pernottamento.

Programma delle giornate:

Venerdì 14 – Biblioteca Comunale (via Maggior Turitto 3)

11:00 Registrazione dei partecipanti

11:30 Introduzione alle tre giornate

13:00 Pausa pranzo con street food pugliese

14:00 Minitour alla scoperta di Cassano delle Murge

16:00 Introduzione ai gruppi di lavoro

18:00 Degustazione guidata aperta alla cittadinanza

Sabato 15 – Agriturismo Fasano (contrada Cristo Fasano 162)

09:00 Colazione di benvenuto

09:30 Premi, fiere, saloni: sono efficaci nella comunicazione con il consumatore?

Alberto Grimelli

10:15 Valori di prodotto e storie artigiane nel packaging

Due esperienze di Chiara Pirro

11:00 Quali valori comunicare al consumatore?

Brainstorming con Elisabetta De Blasi

12:00 L'extravergine come elemento culturale transmediterraneo

Gabriella Falcicchio

13:00 Pausa pranzo

15:00 - 18:00 Gruppi di lavoro


Domenica 13 – Agriturismo Fasano (contrada Cristo Fasano 162)

09:00 Colazione di benvenuto

09:30 - 11:30 Yoga e letture nell'uliveto

11:30 - 13:00 Restituzione dei risultati

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • “Colibrì - la rete delle biblioteche di Bari”, lo spazio dedicato agli adolescenti della città nella Biblioteca dei Ragazzi[e]

    • Gratis
    • dal 16 ottobre al 28 novembre 2020
    • “Colibrì - la rete delle biblioteche di Bari”
  • “I linguaggi della realtà”, nel Teatro Piccinni l'incontro 'La città dei vivi' con Nicola Lagioia e Vasco Brondi

    • solo domani
    • 30 ottobre 2020
    • Teatro Piccinni
  • A Terlizzi “La Bellezza della Nuova Musica” di Emanuele Arciuli

    • solo oggi
    • Gratis
    • 29 ottobre 2020
    • MAT laboratorio urbano

I più visti

  • World Press Photo 2020, nel Teatro Margherita di Bari la 63esima edizione del concorso di fotogiornalismo più prestigioso al mondo

    • dal 1 ottobre al 1 novembre 2020
    • Teatro Margherita
  • Tommaso Paradiso in concerto a Bari con il suo 'Sulle nuvole tour' - Data spostata

    • solo domani
    • 30 ottobre 2020
    • Palaflorio
  • ''Lezioni di Storia, Le opere dell’uomo'', al Petruzzelli di Bari tornano gli appuntamenti con la cultura e i viaggi a ritroso nella storia

    • dal 18 ottobre al 13 dicembre 2020
    • Teatro Petruzzelli
  • Mostra virtuale 'Hommage à Sburracchioni'

    • Gratis
    • dal 25 aprile al 31 dicembre 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    BariToday è in caricamento