I teatri del sacro arrivano a Bari

  • Dove
    Via Fiume, 1
  • Quando
    Dal 01/09/2016 al 02/09/2016
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Giovedi' 1 e venerdì 2 settembre, Il Piccolo Cinema con Acec e Federgat porterà a Bari due delle opere vincitrici della quarta edizione de I Teatri del Sacro, un Festival concepito come vetrina di nuove produzioni e soprattutto un'avventura artistica e culturale dedicata alle intersezioni, sempre più diffuse, fra il teatro, la ricerca religiosa e la tensione spirituale: un 'corpo a corpo' libero e sincero con le domande della fede, acceso dall'azione drammatica.

I due spettacoli selezionati raccontano molto bene l'anima, la tradizione religiosa e la ricerca spirituale coinvolgendo lo spettatore e mettendo a tema l'Umano e la Misericordia nell'anno giubilare. La prima è una commedia ironica, una "Divagazione paradossale intorno alla violenza intrinseca dell'essere umano costruita su una drammaturgia per quadri che alterna l'esilarante discussione tra i due fratelli a episodi stilizzati in caricatura di sopraffazioni varie (…). In scena ci sono Andrea Bochicchio e Giovanni Longhin, brillanti talenti da tenere d'occhio. Tutto molto efficace e diretto. Semplice, ma non facile". (Repubblica, 13/11/15); la seconda è un opera intima e riflessiva sulla vita di S. Giuseppe da Copertino che parla di tenacia e di purezza d'anima.

Un lavoro pregno di poesia e verismo, che strappa lunghi applausi al pubblico.(KLP teatro) All'inizio si ride, ma appena Pugliese si solleva dallo sgabello, ecco che frate Giuseppe torna davvero a volare! (Avvenire)

L'iniziativa è ad Ingresso gratuito, alle 20.30 e significativo è il luogo scelto per le due performance: l'oratorio della Parrocchia "Spirito Santo" a Santo Spirito dedicato a "Don Lorenzo Ekwe", un luogo che per sua vocazione deve e può "accogliere tutti".

Gli spettacoli

Giovedì 1 settembre: CAINO ROYALE_lo spettacolo originale

con Andrea Bochicchio e Giovanni Longhin

(regia Rita Pelusio, scritto da Domenico Ferrari, Rita Pelusio e Alessandro Pozzetti, in collaborazione con Riccardo Piferi, costumi e scenografie Barbara Petrecca, luci e sonorizzazioni Luca De Marinis)

La storia: D'accordo, quella di Caino e Abele, il fratello cattivo e il fratello buono, il reietto e il prediletto, è una storia che conosciamo tutti.

Ma cosa succederebbe se i due archetipi della storia dell'umanità fossero posseduti dalla forza sovversiva e corrosiva di due clown? Chi saremmo oggi se Caino non avesse voluto uccidere Abele? E soprattutto: è possibile non essere figli di Caino?

In una girandola di personaggi e situazioni surreali, tra canzoni e gag, i nostri eroi si interrogano se sia possibile cambiare le sorti della loro storia e forse della storia intera. E ingaggiano tra loro un gioco a odiarsi e amarsi che non ha fine.

Venerdì 2 settembre: PER OBBEDIENZA_dell'incanto di frate Giuseppe

con Fabrizio Pugliese (drammaturgia Francesco Niccolini, Fabrizio Pugliese, regia Fabrizio Saccomanno, Fabrizio Pugliese, collaborazione artistica Enrico Messina)

La storia: Non è certo un campione di arguzia, Giuseppe. Siamo in Salento, nel primo seicento: un'epoca caratterizzata da malattie, bigottismo, inquisizione quando il sempliciotto Giuseppe si innamora della Madonna, restando "voccaperta", e così viene rinominato. Il suo amore diviene una vocazione, e con il passare del tempo e del tutto inconsapevolmente raggiunge l'estasi, ma anziché abbandonare il corpo, come di solito avviene in questi casi, Giuseppe il corpo lo porta con sé e vola, finendo per ritrovarsi su di un albero, sul tetto di una casa o sul campanile, da dove ogni volta deve essere aiutato a scendere, senza che ricordi minimamente come sia finito fin lassù. Ma il destino ha riservato misteri ancora più sconosciuti a questo personaggio umile.

Vi aspettiamo numerosi presso l'oratorio sito in Via Fiume, 01 a S.Spirito - Bari.

Info sul sito www.cinemapiccolo.it oppure 080 533 31 00.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • L'estate di Polignano a Mare è ricca: 21 eventi tra musica, mostre e spettacoli

    • dal 12 July al 27 September 2020
  • L'inferno dantesco nelle Grotte di Castellana: ad agosto torna lo spettacolo 'Hell in the Cave'

    • dal 1 al 29 August 2020
    • Grotte di Castellana
  • ''Summer lights 2020''», colori e giochi di luce sulla magica Alberobello

    • dal 14 July al 30 September 2020
    • Centro Storico, tutti i trulli della zona Monti, il Trullo Sovrano e il Belvedere
  • N.0 gallery - street art lab visiting

    • Gratis
    • dal 23 October 2019 al 23 October 2020
    • n.0 GALLERY
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    BariToday è in caricamento