Incontro "Religioni e custodia dell'ambiente" a Casamassima

RISPETTARE LA NATURA E IL CREATO IN NOME DI DIO
RELIGIONI A CONFRONTO PER PROTEGGERE L’AMBIENTE

Incontro che si svolgerà giovedì 14 aprile p.v. a Casamassima, presso la scuola secondaria statale di primo grado D.Alighieri sul tema: "Religioni e custodia dell'ambiente". Appuntamento al quale parteciperanno alcuni esponenti della Comunità Islamica di Puglia per un dialogo interreligioso.

«Non spargete la corruzione sulla terra, dopo che è stata resa prospera. InvocateLo con timore e desiderio. La misericordia di Dio è vicina a quelli che fanno il bene. Egli è Colui che invia i venti, annunciatori e precursori della Sua misericordia. Quando poi recano una nuvola pesante, la dirigiamo verso una terra morta e ne facciamo discendere l’acqua con la quale suscitiamo ogni tipo di frutti» 
I versetti del Corano VII: 56-57 non lasciano spazio a dubbi: i disastri ecologici sono per l’Islam il frutto della disobbedienza alle leggi di Dio e colpiscono tutti gli uomini. Il progresso materiale disgiunto dal timore di Dio mette nelle mani degli uomini terrificanti strumenti di distruzione dell’umanità stessa e del suo habitat. Principi che trovano riscontro anche nella Bibbia poiché Dio ha creato la natura e l’uomo è tenuto a rispettarla. Esperti di entrambe le religioni saranno a confronto giovedì 14 aprile in un incontro organizzato a Casamassima, nel Barese, nella scuola secondaria statale di primo grado Dante Alighieri. L’evento è promosso dal dirigente scolastico Francesca Santolla, con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale , dell’Unione Europea e del Miur. Una manifestazione che aprirà un dialogo interreligioso tra cristiani e musulmani grazie all’intervento di alcuni esperti religiosi. Tra loro: Sharif Lorenzini, Presidente della Comunità Islamica d’Italia (CIDI), Portavoce ufficiale del Consiglio Islamico Supremo dei Musulmani in Italia (CISMI) e vice presidente della Comunità Islamica di Puglia; Mohamed Alì Pagliara, responsabile organizzativo della Comunità Islamica di Puglia; padre Gianpaolo Lacerenza e il professore Leo Lestingi, docenti della facoltà teologica pugliese. In ambito istituzionale, prevista la presenza del sindaco di Casamassima Vito Cessa. Moderatore del convegno: il giornalista Tommaso Forte. 

 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Incontro 'Le Bestie di Satana-Quando il disagio cresce nel favore delle tenebre per la rassegna 'Oltre l’apparenza-i venerdì del Cesap'

    • 5 marzo 2021
    • online
  • Appuntamento con i genitori di Giulio Regeni e l’avvocatessa Alessandra Ballerini per “Del Racconto, le colpe”

    • solo oggi
    • 3 marzo 2021
    • streaming
  • La scrittrice Giusy Scattarelli ospite della rassegna "Libri in comune e..."

    • solo oggi
    • 3 marzo 2021
    • online

I più visti

  • I Modà in concerto al Palaflorio

    • dal 13 al 14 marzo 2021
    • Palaflorio
  • Dal pop al contemporaneo: Lodola Marco, Mascoli Vincenzo e Cannistrà Leonardo

    • dal 19 dicembre 2020 al 30 giugno 2021
    • cantine pop
  • Visita guidata a Molfetta: la città fatta di miele

    • 6 marzo 2021
    • Centro storico
  • Itinerario 'Bari e il suo sottosuolo'

    • 7 marzo 2021
    • Piazza Cattedrale, 28
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BariToday è in caricamento