International women day Bari

  • Dove
    Meetup
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 25/06/2020 al 25/06/2020
    18:20 - 20:15
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Un racconto in un quadro - Emanuela Ferri
L'arte è un mondo speciale che riesce nel tempo a esprimere i sentimenti e le diverse condizioni degli individui. L'arte può assumere diversi espedienti per farsi conoscere e per aiutare noi stessi a conoscerci meglio. Sensoltre è un percorso artistico senza barriere tra quadri tattili (pittosculture a cura dell'artista pugliese Giovanni Pedote) nati per essere toccati e ascoltati con un racconto immaginato e la tecnologia NFC di Informatici Senza Frontiere Onlus. Nasce nel 2013 a Bari e diventa nel 2014 una mostra itinerante per consentire a vedenti e non vedenti di accostarsi ugualmente all'arte. Ogni quadro viene esplorato in autonomia dal visitatore lungo un percorso guidato così da ridurre i limiti personali alla libera esplorazione dell'opera raccontata in cuffia con voce e musica. In questi anni di mostra, in qualità di curatrice, ho registrato i più diversi approcci dei visitatori da Nord a Sud e di generazione in generazione. Al termine del percorso resta un messaggio di speranza e un motivo di riflessione su alcune tematiche cruciali della società odierna. Nel 2018 con l'associazione ISF onlus abbiamo partecipato a un bando nazionale di ENEL cuore per portare la mostra nelle scuole italiane e far realizzare quadri tattili dagli stessi ragazzi con l'obiettivo di conoscere da vicino la disabilità e lavorare insieme a un'idea di città oltre la vista. Vorrei raccontare l'importanza inclusiva che offre la mostra Sensoltre soprattutto oggi in una società frenetica cui il covid ha in qualche modo imposto di fermarsi e rallentare il ritmo. Sensoltre non è una semplice mostra artistica ma un'esperienza da vivere per conoscere meglio noi stessi e comprendere il prossimo.

Emanuela Ferri: Curatrice per Informatici Senza Frontiere Onlus della mostra itinerante Sensoltre, percorso al buio tra quadri tattili senza barriere. Autrice di "Corrispondenze tra le arti", saggio sulle diverse forme di collaborazione tra arti diverse dal '900 ad oggi (Aga editore, 2015) e del racconto "Sensoltre Sei Tu - espressioni artistiche in gioco per una didattica dell'inclusione" (Aga editore, 2018)

Tecnologia, dati e storytelling - Giovanna de Vincenzo

Modellare, creare, interagire e comunicare con strumenti innovativi. Vedremo insieme delle applicazioni in R, Shiny e Tableau Public per il data storytelling. Questi strumenti permettono di creare visualizzazioni dinamiche e interattive per raccontare la storia dei vostri dati. Vi mosterò cosa questi strumenti sono in grado di fare e come sfruttarli al massimo del loro potenziale (a costo zero!).

Giovanna de Vincenzo: Data scientist di Infocamere, cofounder di R-Ladies Bari e data visualization lover.
Dopo la laurea in Economia, ha frequentato un Master in Data Science e ha scoperto la sua vera passione: raccontare i dati. Specializzata in R, data analytics e data visualization, ha ottenuto di recente la certificazione come Tableau Desktop Specialist. Nel 2018 ha fondato la community delle R-Ladies Bari, un gruppo locale che si rifà a RLadies Global, un’organizzazione internazionale non-profit con circa 60.000 membri in 46 diversi paesi del mondo. Lo scopo dell’organizzazione è di promuovere diversità ed equità di genere nella comunità di utenti di R. Questo il suo credo: limiti e clichè non esistono se c'è passione e motivazione in quel che si fa.

Appuntamento online il 25.06.2020 alle ore 18.30 
E-Tickets: https://bit.ly/2UMjBa2

Programma:
18.20 Presentazione evento, GDG e WTM Bari
18.30 Un racconto in un quadro - Emanuela Ferri
19.10 Tecnologia, dati e storytelling - Giovanna de Vincenzo
19.30 Infrastructure for ML Applications - Natalie Pistunovich (talk in inglese)
20.10 Chiusura


Partecipazione gratuita previa iscrizione su meetup: https://www.meetup.com/it-IT/GDG-Bari/events/271035758/

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • “Colibrì - la rete delle biblioteche di Bari”, lo spazio dedicato agli adolescenti della città nella Biblioteca dei Ragazzi[e]

    • Gratis
    • dal 16 ottobre al 28 novembre 2020
    • “Colibrì - la rete delle biblioteche di Bari”

I più visti

  • ''Lezioni di Storia, Le opere dell’uomo'', al Petruzzelli di Bari tornano gli appuntamenti con la cultura e i viaggi a ritroso nella storia

    • dal 18 ottobre al 13 dicembre 2020
    • Teatro Petruzzelli
  • Mostra virtuale 'Hommage à Sburracchioni'

    • Gratis
    • dal 25 aprile al 31 dicembre 2020
  • Brunori Sas in concerto al Palaflorio di Bari

    • 5 dicembre 2020
    • Palaflorio
  • VIII edizione ''Alla scoperta di Noja''

    • Gratis
    • dal 5 ottobre al 29 novembre 2020
    • Lama Giotta
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BariToday è in caricamento