Presentazione de “L’intestino in testa” del Professor Moschetta al Libro Possibile Winter

  • Dove
    sala consiliare del Comune
    Indirizzo non disponibile
    Cellamare
  • Quando
    Dal 26/11/2019 al 26/11/2019
    18:00
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Perché l’intestino è assimilabile a un vero e proprio “secondo cervello”? Lo spiegherà il Professor Antonio Moschetta, nell’ambito della presentazione del suo libro “L’intestino in testa” (Mondadori) al Libro Possibile Winter. L’incontro si terrà martedì 26 novembre, h. 18, nella sala consiliare del Comune di Cellamare.

Interverranno: il sindaco Gianluca Vurchio, l’assessore alla cultura Eliana Zammataro, la dirigente scolastica dei Licei Cartesio di Triggiano Maria Morisco, la coordinatrice del dipartimento di scienze naturali Vincenza Minielli e la direttrice artistica del Libro Possibile Rosella Santoro. Dialogheranno con l’autore gli studenti dei Licei Cartesio.

Antonio Moschetta è stato allievo del Premio Nobel Al Gilman, all’Howard Hughes Medical Institute di Dallas, Texas. È attualmente ordinario di Medicina interna e presidente del corso di laurea in Medicina all’Università degli studi di Bari Aldo Moro. Autore di numerose pubblicazioni, ha ricevuto importanti riconoscimenti internazionali.

Al Libro Possibile Winter, con il suo libro “L’intestino in testa” (Mondadori), il Professor Moschetta spiegherà il ruolo fondamentale di quest’organo per il benessere complessivo della persona. Non solo fisico ma anche psichico, perché “l’intestino – dice l’autore – è paragonabile a un vero e proprio secondo cervello, ricco di neuroni che inviano e ricevono segnali in una fitta e complessa rete di comunicazione con quelli celebrali. Ed è per questo che la sua attività ha effetti non solo sulle funzioni digestive, ma persino sulle emozioni e sul comportamento degli individui”. Non potranno mancare, poi, riferimenti all’alimentazione e alle dirette conseguenze sulla salute. Il Professore smonterà pregiudizi e falsi miti su “celiachia” e “intolleranze”, rimarcando la necessità di affidarsi a specialisti e di evitare diagnosi “fai da te”.

La corretta informazione è alla base di un corretto stile di vita.

Appuntamento, quindi, martedì 26 novembre, alle 18, nella sala consiliare del Comune di Cellamare, con il Professor Antonio Moschetta, per la presentazione del suo libro “L’intestino in testa” (Mondadori). Ingresso libero.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Le opere di Joan Mirò protagoniste a palazzo Monacelle di Casamassima

    • dal 17 gennaio al 26 aprile 2020
    • palazzo Monacelle
  • N.0 gallery - street art lab visiting

    • Gratis
    • dal 23 ottobre 2019 al 23 ottobre 2020
    • n.0 GALLERY
  • I colori e le emozioni in libertà di Joan Miró arrivano a Gioia del Colle, Casamassima e Turi

    • dal 20 dicembre 2019 al 26 aprile 2020
    • La mostra è visitabile rispettivamente a Palazzo Monacelle di Casamassima, Palazzo San Domenico di Gioia del Colle e Chiesa di Sant’Oronzo di Turi.
  • Al Teatro Barium 'Il malato immaginario' con Gianni Colajemma

    • fino a domani
    • dal 29 febbraio al 29 marzo 2020
    • TEATRO BARIUM
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BariToday è in caricamento