"La gabbia der Pipino" rassegna Admoveo a Putignano



A pochi appuntamenti dalla chiusura della rassegna culturale ADMOVEO, il reading “La Gabbia der Pipino” del regista e attore Antonio Minelli presenta un excursus sulla letteratura erotica d’autore.
La performance, che si consiglia ad un pubblico adulto, intende far conoscere al pubblico, una forma di arte che per millenni è stata generata dai più grandi scrittori riconosciuti dal mondo della cultura ma che è sempre poco conosciuta o paragonata al genere pornografico e quindi non esplorata dal grande pubblico.
Da Catullo al Belli, dall’Aretino a Baudelaire passando per Virgilio e sfiorando Verlaine, si darà voce e intonazione ai versi ironici o amorosi, erotici o villani dei padri della letteratura. Una raccolta di testi dal I secolo a.C. al ‘900 (d.C.) che saranno declamati in forma attoriale su sfondi in proiezione di dipinti, anch’essi d’autore.

Antonio Minelli, attore, autore e regista teatrale genovese. Frequenta l’Accademia del Teatro Stabile di Genova (1981) e nel 1990 fonda a Genova la “Compagnia delle Vigne”, compagnia teatrale di sperimentazione che nel 1993 si trasferisce in Puglia. Attualmente è direttore artistico della compagnia “Formediterre” oltre che direttore e docente del “MUDI” Scuola di Teatro Multidisciplinare.

Particolarità di questo appuntamento con Admoveo è l’ingresso a baratto: un’azione provocatoria, un rapporto informale col pubblico nel rispetto dei suoi principi più profondi, l’incontro e lo scambio. Il costo del biglietto? Pasta, pane, olio, verdure e quant’altro il pubblico riterrà opportuno donare all’arte.

L’inizio dello spettacolo è previsto per le ore 21.00 presso la Masseria San Nicola di Putignano, ma già dalle ore 19.30 sarà possibile visitare la biblioteca al suo interno, contente oltre 4000 volumi.

Persegue ADMOVEO nel ritrovo della Conoscenza passando attraverso l’incontro autentico e diretto con un numero limitato di partecipanti, per poter essere tutti immediatamente e direttamente partecipi criticamente. Invito al pensiero e allo scambio del pensiero.
Prossimo appuntamento, venerdì 31 agosto con l’anteprima dello spettacolo teatrale “Giobbe”, scritto da Lodovico Balducci e interpretato dall’attrice Silvia Mastrangelo, in data unica presso la Masseria San Nicola di Putignano; Segue e chiude la rassegna, domenica 2 settembre presso la Galleria d’Arte Nartist di Gioia del Colle, lo spettacolo “La Conquista del Sud” con la compagnia Formediterre.

Admoveo è un progetto della Compagnia Formediterre promosso da: AmaRum, Caseificio Artigiana, Assicurazioni Natile-Polignano, Dolce Bontà e sostenuto da: CNA Puglia, FAI/ Delegazione di Bari, Galleria Nartist, ItrArti, Technè, Imago-i Danzattori, La Comunità Fratello Sole, U.P.T.E. Putignano.

Apertura della biblioteca: ore 19:30 / Inizio spettacolo: ore 21:00
Ingresso a baratto
Posti limitati. È consigliata la prenotazione: +39 3331776789 / admoveo@formediterre.it


Evento fb: https://www.facebook.com/events/1801716973240359/
Sito web: https://www.formediterre.it/admoveo.htm

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • 'I solisti', all'Abeliano di Bari la rassegna di performance e studio con attori pugliesi

    • dal 24 settembre al 12 dicembre 2020
    • Taetro Abeliano
  • Online il meglio di Ninni Di Lauro

    • Gratis
    • dal 10 novembre al 10 dicembre 2020
    • web
  • Lo spettacolo 'Il fantasma di Canterville ' per 'La Prosa del lunedì con i classici dell'Abeliano'

    • 30 novembre 2020
    • online

I più visti

  • ''Lezioni di Storia, Le opere dell’uomo'', al Petruzzelli di Bari tornano gli appuntamenti con la cultura e i viaggi a ritroso nella storia

    • dal 18 ottobre al 13 dicembre 2020
    • Teatro Petruzzelli
  • Mostra virtuale 'Hommage à Sburracchioni'

    • Gratis
    • dal 25 aprile al 31 dicembre 2020
  • Brunori Sas in concerto al Palaflorio di Bari

    • 5 dicembre 2020
    • Palaflorio
  • VIII edizione ''Alla scoperta di Noja''

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 5 ottobre al 29 novembre 2020
    • Lama Giotta
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BariToday è in caricamento