“La tempesta” di Shakespeare in scena al Teatro van Westerhout di Mola di Bari

  • Dove
    Teatro Van Westerhout
    Via Van Westerhout
    Mola di Bari
  • Quando
    Dal 02/10/2019 al 06/10/2019
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Info e prenotazioni 333.1260425 | 347.1788446. Biglietti online e circuito vivaticket.
  • Altre Informazioni

Spettacolo inaugurale della Stagione 2019-2020 della Compagnia Diaghilev al Teatro van Westerhout di Mola di Bari, dopo il debutto di mercoledì 2 ottobre “La Tempesta” di Shakespeare per la regia di Paolo Panaro prosegue le recite questa settimana sino a domenica e, ancora, dal 9 al 13, dal 16 al 20 e il 23 e 24 ottobre (feriali ore 21, festivo ore 19). Si tratta di una nuova produzione della Compagnia Diaghilev, con scene e costumi di Tommaso Lagattolla e Francesco Ceo, luci di Peppino Ruggiero, che vede in scena - accanto allo stesso Panaro - Livio Berardi, Altea Chionna, Doriana Costanzo, Nicola Di Chio, Carlo D’Ursi, Alessandro Epifani, Francesco Lamacchia, Mario Lasorella, Loris Leoci e Antonio Valenzano.

“La tempesta”, primo dei ventuno spettacoli del cartellone - che, tra novità e riprese, prevede ben quattordici produzioni in residence tra commedia, teatro in versi e d’impegno civile, cabaret satirico e avanspettacolo, teatro musicale e per ragazzi - non è solo l’ultimo capolavoro scritto da Shakespeare. È il testo teatrale che chiude irrimediabilmente l’epoca d’oro del rinascimento europeo, decretando la fine della grande stagione della filosofia ermetica e neoplatonica. L’uomo non è più al centro dell’universo, non è più il punto di contatto tra il divino e la materia, fra l’eternità dello spirito e la caducità della materia. L’uomo che emerge agli inizi del Seicento è un essere che naviga sulle acque sterminate e sconosciute di un tempestoso oceano. A volte il viaggio si conclude sulle rive di continenti sconosciuti, altre finisce con un naufragio su una piccola isola deserta.

Testo misterioso, struggente, intriso di uno sconfortante pessimismo verso la natura dell’uomo e il suo destino, verso il significato dell’amore, l’inutilità della politica come strumento della felicità, la vanità della cultura e della sapienza, “La Tempesta” è il canto di addio del mago Prospero che, dopo aver dedicato tutta la sua vita allo studio dei misteri dell’universo, decide di ritirarsi dal mondo. Insomma, è il racconto, metà epico e metà rappresentato, dell’ultima azione di un uomo che, prima di prepararsi alla morte, decide di cancellare ogni traccia di sé. Riflesso degli ultimi anni di vita di Shakespeare, “La Tempesta” è attraversata da una sensazione di imminente apocalisse. Perché il mondo, così come lo abbiamo conosciuto, presto andrà incontro al suo irrimediabile tramonto: un’emozione che l’uomo contemporaneo conosce perfettamente, portatore com’è dell’esperienza luttuosa di aver attraversato un mondo che ormai non esiste più.

Info e prenotazioni 333.1260425 | 347.1788446. Biglietti online e circuito vivaticket.

La Stagione 2019-2020 della Compagnia Diaghilev nel Teatro Van Westerhout viene realizzata in collaborazione con il Comune di Mola di Bari e il sostegno della Regione Puglia – Assessorato Industria Turistica e Culturale - Piiil Cultura, Unione Europea – FSC 2014/2020, Ministero Beni e Attività Culturali.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • 'I solisti', all'Abeliano di Bari la rassegna di performance e studio con attori pugliesi

    • dal 24 settembre al 12 dicembre 2020
    • Taetro Abeliano
  • “E LA NAVE VA”: teatro per ragazzi, rassegne di musica e letteratura, radio, cinema, laboratori e progetti nelle periferie

    • dal 1 al 30 ottobre 2020
    • varie

I più visti

  • ''Summer lights 2020''», colori e giochi di luce sulla magica Alberobello

    • dal 14 luglio al 30 settembre 2020
    • Centro Storico, tutti i trulli della zona Monti, il Trullo Sovrano e il Belvedere
  • N.0 gallery - street art lab visiting

    • Gratis
    • dal 23 ottobre 2019 al 23 ottobre 2020
    • n.0 GALLERY
  • 'Life in color - la mostra d'arte della Contraccademia'

    • Gratis
    • dal 6 giugno al 30 settembre 2020
    • Chiesa di Santa Teresa dei Maschi, Bari Vecchia
  • Mostra virtuale 'Hommage à Sburracchioni'

    • Gratis
    • dal 25 aprile al 31 dicembre 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    BariToday è in caricamento