Le orchidee spontanee della Murgia

  • Dove
    Piazzale del Convento
    Indirizzo non disponibile
    Cassano delle Murge
  • Quando
    Dal 24/04/2016 al 24/04/2016
    9:00
  • Prezzo
    5euro
  • Altre Informazioni

Murgia Enjoy, associazione culturale impegnata nella promozione, valorizzazione e tutela del territorio, dopo il successo ottenuto con la recente conferenza "La transumanza e i suoi tratturi", propone per venerdì 22 Aprile 2016 dalle ore 18:30 alle ore 21:00, la conferenza "Le orchidee spontanee della Murgia" che si terrà nella sala conferenze del Palazzo Miani Perotti a Cassano delle Murge.
Durante la conferenza, preceduta dai saluti del Sindaco di Cassano e dalla presentazione del Presidente dell'associazione, interverranno:

-Alessandra Pepe, Dott.ssa in Scienze della Natura - L'altopiano murgiano, l'influenza dell'uomo sulle comunità vegetali e le norme di tutela e conservazione
-Jacopo Di Modugno, studente della Corso di Laurea di Scienze del Turismo dell'Università del Molise - La flora spontanea della Murgia
-Filippo D'Alonzo, Presidente della Sezione "Murgiana" G.I.R.O.S. - Le orchidee della Murgia
-Mirella Campochiaro, Dott.ssa in Scienze Naturali - Habitat, specie e riproduzione delle Orchidee

Ancora una volta Murgia Enjoy ha voluto coinvolgere professionisti che potranno argomentare con competenza sul tema trattato ottenendo il supporto della sezione "Murgiana" del Gruppo Italiano Ricerca Orchidee Spontanee (G.I.R.O.S.).
Durante la conferenza saranno proiettate immagini, slide e filmati ed ai presenti sarà consegnato un opuscolo con informazioni dettagliate.
L'impegno degli organizzatori e dei vari professionisti relatori è motivato esclusivamente dalla passione e dall'interesse per l'argomento poiché per la conferenza pubblica non è stato erogato alcun contributo.
La conferenza ha, invece, ottenuto il Patrocinio gratuito del Comune di Cassano delle Murge, del Parco Nazionale dell'Alta Murgia e del Gruppo di Azione Locale Concabarese.
Dopo la conferenza è previsto, per Domenica 24 Aprile 2016, un evento escursionistico a tema durante il quale, "sul campo", e con la serietà che contraddistingue gli eventi "Murgia Enjoy", potranno essere osservate varie famiglie di orchidee sapientemente illustrate da un esperto socio G.I.R.O.S.. L'incontro dei partecipanti è fissato alle ore 9 sul piazzale del Convento di Cassano delle Murge. Per la partecipazione sono consigliate scarpe da trekking o da ginnastica, k-way, scorta d'acqua ed è gradito un contributo di partecipazione. Il percorso, come sempre, e nel pieno rispetto dei partecipanti, sarà adeguato alle capacità degli stessi lasciando la possibilità a TUTTI di prenderne parte.
Per una migliore gestione del gruppo escursionistico, che si radunerà alle ore 9 sul piazzale del Convento di Cassano, e per garantire l'attenzione ed il silenzio che l'evento richiede, la partecipazione sarà limitata ad un massimo di 30 persone. E' previsto anche un ulteriore punto di incontro a Bari presso Largo 2 Giugno alle ore 8:30 per chi proviene dalla città. Ulteriori info al numero 3283130450 dopo le ore 18, con mail a murgiaenjoy@libero.it o sull'evento Facebook:https://www.facebook.com/events/1599288287058062/

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Dal pop al contemporaneo: Lodola Marco, Mascoli Vincenzo e Cannistrà Leonardo

    • dal 19 dicembre 2020 al 30 giugno 2021
    • cantine pop
  • XX Stagione dell’EurOrchestra da Camera di Bari: tutti i concerti in streaming

    • dal 4 marzo al 10 giugno 2021
    • https://www.lagazzettameridionaletv.com sulla pagina Facebook dell’EurOrchestra e sul gruppo Facebook Eurorchestra da Camera di Bari
  • Mannarino in concerto al PalaFlorio di Bari

    • 27 aprile 2021
    • Palaflorio
  • “Dalla Dad alla Ddi: 5 idee per la scuola”: il liceo Bianchi Dottula di Bari avvia un percorso di formazione online per docenti

    • Gratis
    • dal 30 marzo al 3 maggio 2021
    • Liceo "G. Bianchi Dottula" di Bari (videoconferenza online)
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BariToday è in caricamento