“La lezione della maestra Stellina” in scena al Pro Loco Babilonia di Molfetta per la rassegna “Altrove il teatro è follia” di Malalingua

Prosegue, con "La lezione della maestra Stellina" la ricca rassegna teatrale “Altrove. Teatro è follia” di Malalingua, diretta da Marco Grossi e Marianna de Pinto a Molfetta, presso il Pro Loco Babilonia, in Via San Gioacchino 1. Lo spettacolo, in programma sabato 7 aprile, alle ore 21:00, e in replica domenica 8 aprile, ore 18:30, è stato scritto da Marco Grossi, che ne firma anche la regia, e Antonella Civale.

Un atto unico che si avvale della consulenza tecnica di David Barittoni, affermato regista del suono, e dell’interpretazione in scena della stessa Civale. Il palcoscenico molfettese presenta, dunque, per il sesto appuntamento in cartellone, una divertente, caustica e dissacrante commedia in cui le debolezze e i vizi della società sono messi a nudo e, attraverso un ironico transfer, arrivano a diventare materia di studio. A condurre lo spettatore in questo ‘viaggio’ sarà il personaggio della maestra stellina che, prendendolo per mano, lo accompagnerà lungo il sentiero della vita.

Rumore di passi nel corridoio della scuola elementare, la porta si apre ed entra la maestra Stellina: è una giovane maestra, dolce e preparata. Grazie ai suoi insegnamenti riusciremo a superare tutti gli ostacoli e a crescere sani e forti: saremo educati a riconoscere chi comanda e a rispettarlo, capiremo che è giusto temere la diversità, capiremo che abbiamo bisogno che ci venga detto cosa fare e cosa pensare. Questi e tanti altri saranno gli insegnamenti che ci permetteranno di superare l'esame di quinta elementare e di entrare nel mondo dei grandi. La lavagna è pulita, i libri sono in ordine, la campanella suona...un bel sorriso e la lezione può iniziare.

Antonella Civale è diplomata presso l’Accademia Nazionale D’Arte Drammatica “Silvio D’Amico”, nonché vincitrice di una borsa di studio presso la American Conservatory Theatre di San Francisco. Insignita di riconoscimenti fra cui il Premio come miglior interprete femminile nella rassegna “Dovecomequando” I ed., 2011, e seconda classificata al concorso “Settimana delle Arti 2005”, categoria recitazione. E’ insegnante di dizione e recitazione presso la scuola “Professione Doppiaggio”. Ha recitato in impegnate produzioni teatrali quali “Anime nude” di Barbara Amodio “Un angelo sopra Bagdad” di Judith Thompson (regia Marco Carniti), “Anna e altre storie” di Alessandro Fea, “Perversioni sessuali a Chicago” di D. Mamet (regia Massimiliano Farau), e molte altre. Per il Cinema ricordiamo, fra le tante, la sua partecipazione in“Black Star”, testo e regia Francesco Castellani, “Anna, Teresa e le resistenti”, testo e regia Matteo Scarfò (lungometraggio), “L’Isola di Savino” di S. Centini, G. Del Buono, G. Musacchio, regia Giacomo Del Buono (cortometraggio).

Marco Grossi, nel 2005 si diploma all'Accademia d'Arte Drammatica Silvio D'Amico. Lavora tra gli altri, con Attilio Corsini ne “i Tre Moschettieri”; con Tonino Conte in “Tramelogedia” e “Camminacammina Pinocchio” per il Teatro della Tosse; con Franco Branciaroli in “Edipo re”; con Luca Ronconi in “Itaca”, “L'antro delle ninfe”, “Luca Ronconi lezioni” e “Un altro Gabbiano”. Entra nella compagnia del Piccolo Teatro di Milano con cui realizza “Sogno di una notte di mezza estate” sempre con la regia di Luca Ronconi. Nel 2012 collabora col Teatro di Roma ne “I Masnadieri” con la regia di Gabriele Lavia. Nel 2013 debutta con gli spettacoli “La guerra di Kurukshetra” regia di Giorgio Barberio Corsetti e “Knives in hens – Coltelli nelle galline” regia di Antonio Syxty, per il teatro Litta di Milano. Dal 2012 entra a far parte dell'associazioneMalalingua, con cui svolge attività di pedagogo, regista e organizzatore teatrale

Per info, costi e prenotazioni di biglietti per lo spettacolo rivolgersi ai seguenti contatti: 3454213629 – 3494037423 - 080 9722881 (dal lun. al ven. dalle 10.00 alle 13:00 / dalle 16:00  alle 19:00); info.malalingua@gmail.com

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • 'Hell in the cave', l’Inferno in scena nelle Grotte di Castellana

    • 26 settembre 2020
    • Grave delle Grotte di Castellana
  • Alla Cittadella degli Artisti di Molfetta debutta ''Il Colloquio'', il nuovo spettacolo della Compagnia Malalingua

    • dal 18 al 19 settembre 2020
    • Cittadella degli artisti
  • Al Tatì di Bari lo spettacolo dello showman Franco Cosa

    • solo oggi
    • 19 settembre 2020
    • Tatì

I più visti

  • L'estate di Polignano a Mare è ricca: 21 eventi tra musica, mostre e spettacoli

    • dal 12 luglio al 27 settembre 2020
  • ''Summer lights 2020''», colori e giochi di luce sulla magica Alberobello

    • dal 14 luglio al 30 settembre 2020
    • Centro Storico, tutti i trulli della zona Monti, il Trullo Sovrano e il Belvedere
  • N.0 gallery - street art lab visiting

    • Gratis
    • dal 23 ottobre 2019 al 23 ottobre 2020
    • n.0 GALLERY
  • Nel centro storico di Bari la mostra d'Arte dell’Apulia Contemporary Art Prize 2020

    • dal 5 al 19 settembre 2020
    • Chiesa di Santa Teresa dei Maschi
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    BariToday è in caricamento